Connect with us

Calcio

CALCIO PRIMA CATEGORIA / LA SAMPAOLESE, STAFFOLO PERMETTENDO, PROVA AD ACCORCIARE SULLA CAPOLISTA

Punti pesanti in palio per Cupramontana e Borgo Minonna. Sicuramente interessante il derby Monserra-Le Torri. Moie Vallesina, dopo quattro turni di digiuno, vuol tornare a vincere

VALLESINA, 21 marzo 2019 – Siamo già alla 9° giornata di ritorno.

Gianluca Biagioli

Le squadre in cima ed in fondo alla classifica cominciano già  a programmarsi per concludere al meglio  questo campionato  ancora incerto e tutto da giocare.

Si inizia con la partita clou di questa tornata: Sampaolese- Staffolo. Derbyssimo del Verdicchio, molto sentito da entrambe le tifoserie e dove il campanile conta e non poco! La Sampaolese si è avvicinata di nuovo alla capolista, continua il suo percorso regolare. Lo Staffolo che sta marciando veramente forte, in trend positivo da molte giornata, affronterà senza timore riverenziale i più quotati avversari. Partita da seguire minuto per minuto e d’obbligo pronosticare la tripla secca  1 X 2.

Cupramontana – Castelleonese.  Buono il cammino della Castelleonese, squadra dai risultati imprevedibili, che salirà a Cupramontana con la chiara intenzione  di portar via punti. I padroni di casa hanno il morale a mille dopo l’exploit esterno di Montemarciano e che cercheranno di bissare tale punteggio avendo bisogno di continuità nei risultati stante la posizione in classifica generale.

Falconara- Borghetto.  I padroni di casa hanno bisogno di punti essendo al limite della zona out di classifica e proveranno ad allungare il gap  affrontando a campo aperto il fanalino di coda Borghetto. Partita non facile per gli ospiti che dovranno affrontare con il massimo impegno se vorranno incominciare a scalare qualche posizione.

mister Luchetta

Borgo Minonna- San Biagio. La squadra jesina sulla scia dell’entusiasmo del successo sul campo di Moie, al limite dei play-off , proverà a continuare nel suo cammino alla conquista di questa prestigiosa fascia. Sicuramente davanti al proprio pubblico costringerà il San Biagio, assetato di punti, ad una gara maiuscola e non per nulla facile.

Avis Arcevia – Chiaravalle.  Anche per l’Arcevia  non ci sono alternative, unico obbiettivo la vittoria che in questa occasione varrà il doppio vista la possibilità di scavalcare in classifica gli ospiti. I quali,  dal canto loro, in un momento non proprio positivo, si opporranno con ogni mezzo per strappare quel punticino veramente importante.

La capolista Vigor Castelfidardo  che sarà ospite della Castelfrettese. Dopo l’imprevisto pareggio casalingo con i Portuali la capolista ha bisogno di riprendere la corsa verso la vittoria finale e con la Sampaolese che la tallona a soli tre punti non può permettersi distrazioni. Attenti alla Castelfrettese che sul proprio campo è sempre avversario ostico e difficile.

Portuali Ancona- Moie Vallesina.  I Portuali, ottimo il loro pareggio a Castelfidardo, ce la metteranno proprio tutta per avere ragione di un Moie Vallesina, ancora in fase di rodaggio con il suo nuovo allenatore Tiranti. I moiaroli cercheranno di riscattare la brutta sconfitta casalinga proprio nell’esordio del mister. A proposito della gara di domenica scorsa Moie Vallesina-Borgo Minonna nel comunicato del Giudice Sportivo si evidenzia che il club del presidente Possanzini “preso atto della segnalazione dell’Osservatore Arbitrale, presente alla gara in oggetto, ed allegato al referto arbitraleè stato segnalato alla Procura Federale alla quale è stato “trasmesso lo stesso referto per quanto di competenza”. 

Monserra- Le Torri.  Anche qui risultato da 1 X 2. Il Monserra, ottimo terzo posto nella  generale, reduce dalla divisione della posta sul campo di Castelleone, ospiterà la squadra del Le Torri che ben gioca in trasferta e che certamente non mollerà fino all’ultimo secondo di gara, caratteristica delle squadre di mister Scortichini. Alla vigilia una  bella partita, da seguire con interesse per le rispettive posizioni di classifica.

Riposa il Montemarciano.

 

26° GIORNATA Falconara-Borghetto, Cupramontana-Castelleonese (Pasqualini di Macerata), Arcevia-Chiaravalle, Monserra-Le Torri (Di Tella di Ancona), Portuali-Moie Vallesina (Chiariotti di Macerata), Borgo Minonna-San Biagio (Cesca di Macerata), Sampaolese-Staffolo (Ferretti di Jesi), Castelfrettese-Castelfidardo. Riposa Montemarciano

CLASSIFICA: Castelfidardo 52; Sampaolese 49; Moie Vallesina, Monserra 40; Borgo Minonna 39; Montemarciano 38; Castelfrettese 32; Staffolo 30; Castelleonese 29; Falconara 28; Le Torri 26; San Biagio 25; Chiaravalle, Cupramontana 23; Arcevia, Portuali 21; Borghetto 20.

PROSSIMO TURNO (sabato 30 marzo 2019 ore 15):  Moie Vallesina-Arcevia, Le Torri-Borgo Minonna, Montemarciano-Castelfrettese, Borghetto-Cupramontana, Castelfidardo-Falconara, Chiaravalle-Monserra, Castelleonese-Portuali, San Biagio-Sampaolese. Riposa Staffolo

MARCATORIreti 14: Biagioli (Sampaolese); reti 12: Ricci (Castelleonese); reti 11: Api (Moie Vallesina); reti 10: Dottori (Castelfidardo); reti 9: Sassaroli (Staffolo), Corinaldesi (Le Torri), Palloni (Castelfrettese), Canda (Portuali); reti 8: Rossetti (Montemarciano)

Fabio Venanzoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio