Connect with us

Calcio

CALCIO DILETTANTI / Tutto secondo copione, nessuna nuova dal Comitato Marchigiano

Eccellenza a 18 squadre e, per il momento, Promozione con 35 partecipanti. Unica a retrocedere il Sassoferrato Genga  

JESI, 30 giugno 2020 – Il Comitato Regionale Marche nella riunione odierna ha ratificato tutto quanto già era a conoscenza con le promozioni di tutte le prime in classifica nei vari campionati al momento dello stop per il Covid ed il blocco delle retrocessioni tranne che per il Sassoferrato Genga, unico club dei campionati marchigiani a retrocedere.

Quello della società sentinate è un vero e proprio record che resterà agli annali.

La prossima stagione? Niente di deciso quando si ripartirà e questo è già di per se un grosso handicap.

Si sa però che le domande di iscrizioni scadranno il 7 agosto per l’Eccellenza e Promozione; il 14 agosto per Prima e Seconda Categoria; il 28 agosto per la Terza Categoria.

Per i format la decisione presa circa gli organici previsti per i Campionati 2020/2021 è la seguente: Eccellenza a girone unico con un minimo di 16 squadre; Promozione a 2 gironi da minimo 16 squadre ciascuno; Prima Categoria a 4 gironi da minimo 16 squadre ciascuno; Seconda Categoria a 8 gironi da minimo 16 squadre ciascuno.

E’ già pressoché certo però che l’Eccellenza sarà un campionato a 18 squadre a meno di sorprese che potrebbero giungere dal Tar del Lazio, dove è pendente il ricorso della Jesina, o dalla graduatoria dei ripescaggi in serie D, dove di certo farà ricorso lAnconitana.

Anche la Promozione al momento conta 35 formazioni e così stando le cose una tra le seconde dei quattro gironi di Prima Categoria, tra cui la Sampaolese, sarà sicuramente ripescata.

Il Comitato poi ha deciso per un contributo Covid che sarà utilizzato al momento dell’iscrizione e che corrisponde per l’Eccellenza a 1.500 euro;  Promozione 1.200; 1° Categoria 1.000; 2° categoria 800; 3° categoria 500.

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio