Calcio a 5 / Serie C1 e C2, risultati e marcatori delle partite tra il 15 e il 18 dicembre

In C1 lo Jesi vince e continua l’inseguimento al primo posto, pari per il Pietralacroce; in C2 il Chiaravalle è campione d’inverno del girone A, sospesa Gagliole-Polisportiva Victoria per infortunio dell’arbitro

VALLESINA, 19 dicembre 2023 – Con la Serie B ferma per un turno, le partite della prima di andata di Serie C1 e dell’ultima di ritorno in Serie C2 hanno regalato comunque un grande spettacolo. Tra venerdì 15 e lunedì 18 dicembre, infatti, si è giocato l’ultimo turno regionale prima della pausa natalizia. In Serie C1 lo Jesi continua a vincere, restando a 7 punti dalla vetta, mentre il Pietralacroce conferma il piazzamento play-off grazie al prestigioso pareggio contro l’Alma Juventus Fano.

In Serie C2 il Chiaravalle batte la Dinamis Falconara ed è campione d’inverno del girone A, con il Verbena che torna a vincere contro l’Arcevia e l’Acli Mantovani fermato sul pari dal Candia Baraccola Aspio. Nel girone B il big match Gagliole-Polisportiva Victoria è stato sospeso per infortunio dell’arbitro: riprenderà dall’8° minuto del secondo tempo giovedì prossimo 20 dicembre. La Nuova Ottrano fa il colpaccio e batte l’Acli Villa Musone, così come il Castelbellino espugna Cingoli, vincendo 2-3 contro l’Avenale. Vince e conferma il terzo posto il Real Fabriano. Andiamo a scoprire tutto quello che è successo.

Serie C1

Lo Jesi inizia il girone di ritorno con il piede giusto. I ragazzi di Pieralisi, infatti, hanno battuto 6-2 il Real San Giorgio in casa grazie alle doppiette di Tittarelli e Buzzo e ai gol di Bartolucci e Cima. I leoncelli, con la terza vittoria di fila e il nono risultato utile, proseguono l’inseguimento alla capolista Nuova Juventina, che ha vinto 6-3 contro l’Invicta.

Il Pietralacroce strappa un buon pari in rimonta contro l’Alma Juventus Fano terza in classifica: è finita 3-3, per via dei gol di Pietrelli, Lombardi e Ferrucci. I dorici restano al quinto posto con 23 punti, agganciati dal Bayer Cappuccini, vincente 4-0 contro il Cagli. Perde, infine, il Montemarciano, battuto 3-5 dal Monturano nonostante le reti di Di Placido, Kania e Alessio Ioio, con i locali che erano in vantaggio 3-1 prima di subire il ribaltone avversario. I biancazzurri sono sempre in zona play-out al quart’ultimo posto con 14 punti. Gli altri risultati di giornata sono Montelupone-Caselle 3-3 e Pianaccio-Tre Torri Sarnano 2-2.

Il pre-gara di Chiaravalle-Dinamis Falconara

Serie C2

In Serie C2, invece, si conclude il girone d’andata. Nel girone A, il Chiaravalle è campione d’inverno, grazie al 5-1 rifilato alla Dinamis Falconara nel posticipo di ieri.

Ben 4 pesaresi inseguono gli esini, ovvero Amici del Centro Sportivo, Lucrezia, Pieve d’Ico (che ha battuto 4-2 il Città di Ostra) e Carissimi. Più attardate le squadre anconetane: l’Acli Mantovani ha pareggiato 3-3 contro il fanalino di coda Candia Baraccola Aspio ed è scivolata al sesto posto, mentre il Verbena, settimo, ha battuto 1-2 l’Avis Arcevia.

Nel girone B, il big match tra Gagliole e Polisportiva Victoria è stato sospeso per infortunio dell’arbitro. Si riprenderà dall’8° minuto giovedì prossimo 21 dicembre: i padroni di casa sono in vantaggio per 2-1 e per i villastradesi ha segnato Johannes Banchetti. Vince il Real Fabriano, che ha rifilato un 7-4 all’Osimo Five con la quadripletta di uno scatenato Argalia, confermando il terzo posto in classifica insieme al Castelfidardo, vincente per 5-4 contro la Polisportiva Uroboro.

Il Castelbellino espugna il PalaQuaresima di Cingoli battendo 2-3 un’Avenale sfortunata, tra pali e occasioni mancate. Gli orange vedono i play-off a 4 punti, mentre la squadra di Novelli resta a -8. Questo perché la Nuova Ottrano batte 8-3 l’Acli Villa Musone con le triplette di Felici e Pierini, risalendo prepotentemente in classifica a 6 punti sempre all’ultimo posto, ma ora a -1 dall’Osimo Five. Perde, invece, l’Aurora Treia, battuta 5-2 dal Borgorosso Tolentino e terz’ultima con 9 punti. Di seguito, i risultati e i marcatori delle gare di Serie C1 che si sono giocate in questo fine-settimana.

Risultati, marcatori e classifiche

Serie C1

14^ giornata – venerdì 15 dicembre

Montemarciano 3-5 Monturano (Di Placido, Kania, Ioio A.)

Alma Juventus Fano 3-3 Pietralacroce (Pietrelli, Lombardi, Ferrucci)

Jesi 6-2 Real San Giorgio (2 Tittarelli, 2 Buzzo, Bartolucci, Cima)

Montelupone 3-3 Caselle

Bayer Cappuccini 4-0 Cagli

Pianaccio 2-2 Tre Torri Sarnano

Nuova Juventina 6-3 Invicta Macerata

CLASSIFICA – Nuova Juventina 36, Jesi 29, Alma Juventus Fano 27, Tre Torri Sarnano 26, Pietralacroce 23, Bayer Cappuccini 23, Caselle 22, Montelupone 21, Cagli 20, Pianaccio 19, Montemarciano 14, Monturano 11, Invicta Macerata 9, Real San Giorgio 1

Serie C2

11^ giornata

Girone A – venerdì 15 dicembre ore 21.30

Avis Arcevia 1-2 Verbena (Biondi; Capitanelli, autogol)

Lucrezia 4-5 Carissimi

Pieve d’Ico 4-2 Città di Ostra (Bonci, Pierpaoli)

Villa Ceccolini 3-4 Amici del Centro Sportivo

Candia Baraccola Aspio 3-3 Acli Mantovani ( ; 2 Ferraresi, Guerrini)

Chiaravalle 5-1 Dinamis Falconara (2 Caimmi, Amadei, Viola, Maggiori; Bracaccini)

CLASSIFICAChiaravalle 29, Amici del Centro Sportivo 26, Lucrezia 21, Pieve d’Ico 20, Carissimi 19, Acli Mantovani 17, Verbena 13, Villa Ceccolini 12, Città di Ostra 11, Avis Arcevia 10, Dinamis Falconara 4, Candia Baraccola Aspio 2

Girone B – venerdì 15 dicembre

Real Fabriano 7-4 Osimo Five (Laurenzi, 2 Gambucci, Argalia)

Borgorosso Tolentino 5-2 Aurora Treia (Caracini F., Zenobi)

Gagliole-Polisportiva Victoria sospesa sul 2-1 (Johannes Banchetti; verrà ripresa dall’8° del secondo tempo giovedì 21 dicembre)

Nuova Ottrano 8-3 Acli Villa Musone (3 Felici, 3 Pierini, Iuga, Pierella)

Avenale 2-3 Castelbellino (Fufi L., Campana; Kola, Mammoli, Moretti)

Castelfidardo 5-4 Polisportiva Uroboro

CLASSIFICAGagliole 28*, Polisportiva Victoria 24*, Real Fabriano 22, Futsal Castelfidardo 22, Acli Villa Musone 19, Borgorosso Tolentino 16, Castelbellino 15, Avenale 11, Polisportiva Uroboro 10, Aurora Treia 9, Osimo Five 7, Nuova Ottrano 6

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata