Calcio a 5 / Serie B, C1 e C2, risultati e marcatori delle gare tra il 23 e il 26 febbraio

In B l’Audax perde lo scontro diretto contro il Grifoni. Lo Jesi batte il Montemarciano in C1 e resta a -3 dalla vetta. Nel girone A di C2 prosegue il duello Chiaravalle-Amici del Centrosportivo. Nel B, Polisportiva Victoria e Real Fabriano ipotecano i play-off. L’Aurora Treia vince il recupero contro la Nuova Ottrano

VALLESINA, 27 febbraio 2024 – Il febbraio del calcio a 5 marchigiano è terminato e le nostre squadre continuano a combattere per il perseguimento degli obiettivi stagionali. In Serie B, in particolare, l’Audax Sant’Angelo si inchina al Grifoni e torna al secondo posto, sorpassata proprio dai perugini. Prosegue, inoltre, la rincorsa salvezza del Cerreto d’Esi, che si toglie dall’ultimo posto e si porta a -2 dai play-out.

In C1 lo Jesi vince il derby a Montemarciano e continua l’inseguimento alla capolista Nuova Juventina. Discorso analogo nel girone A di Serie C2, dove prosegue il serrato testa-a-testa tra Chiaravalle e Amici del Centro Sportivo, mentre nel girone B al Gagliole mancano due punti per volare aritmeticamente in C1. Polisportiva Victoria e Real Fabriano ipotecano i play-off, facendo così sfumare i sogni di Castelbellino e Avenale. Andiamo a scoprire tutto quello che è successo nello scorso weekend tra il 23 e il 26 febbraio.

Serie B

Cambia di nuovo la capolista del girone D di Serie B dopo la 17^ giornata. Il Grifoni, infatti, ha battuto 4-3 l’Audax Sant’Angelo Senigallia e si è riportato in vetta, a +1 dai giallorossi, in rete con Benigni (2) e Pacenti. In zona play-off, vittoria importante, inoltre, per il Cus Ancona, che ha rifilato un 7-4 al Gadtch grazie al poker di Ferjani, alla doppietta di Quercetti e al gol di Panella. I dorici si confermano al quinto posto, seguiti dall’Etabeta Fano che ha battuto 7-2 il Corinaldo. I biancorossi, nonostante la doppietta di Campolucci, scivolano a -4 dagli spareggi promozione e rischiano di venire risucchiati in zona play-out, distante solo 2 punti.

Il pre-gara di Cus Macerata-Gadtch

Continua il buon momento del Cerreto d’Esi, vincente per 3-2 nello scontro diretto contro la Spes PF grazie alla tripletta di Da Silva: i violanero non sono più ultimi, salendo al terz’ultimo posto a -2 dai play-out. Completano il quadro di giornata Recanati-Cus Macerata 8-0 e MSG Rieti-Sangiorgio 6-3.

Serie C1

In C1 si è giocata la 21^ giornata su 26. Lo Jesi ha vinto il derby contro il Montemarciano per 0-2 con i gol di Giordanino e Bartolucci: la squadra di Pieralisi resta a -3 dalla Nuova Juventina capolista, vincente per 6-0 sul Montelupone. Colpo importante in ottica play-off, inoltre, per il Pietralacroce, che ha vinto 6-4 contro il Cagli grazie alle reti di Frezzotti, Rahali (2), Deruva (2) e Lombardi: la formazione di Giordanoresta a -2 dal quinto posto. Questi gli altri risultati di giornata: Invicta Macerata-Bayer Cappuccini 1-7, Real San Giorgio-Caselle 2-5, Alma Juventus Fano-Pianccio 3-0 e Monturano-Tre Torri Sarnano 3-9.

Lo Jesi schierato in difesa contro il Montemarciano

Serie C2 – girone A 

Parliamo, infine, della Serie C2, quando siamo arrivati alla 17^ giornata su 22. Nel girone A prosegue il duello tra Chiaravalle e Amici del Centro Sportivo: i chiaravallesi hanno vinto 5-2 sull’Arcevia, mentre la formazione di Mondolfo ha superato per 6-4 un mai domo Città di Ostra. L’Acli Mantovani vince il derby contro il Verbena grazie alla tripletta di Ferraresi, si conferma terzo e respinge il tentativo di sorpasso del Lucrezia quarto, vincente per 4-3 sul Villa Ceccolini.

In coda, la Dinamis Falconara perde in casa contro il Carissimi, mentre il Candia Baraccola Aspio fa l’impresa, battendo 6-1 il Pieve D’Ico con un Mariani in stato di grazia, autore di una tripletta: gli anconetani risalgono a -6 dai play-out.

Il pre-gara di Chiaravalle-Avis Arcevia

Serie C2 – girone B

Nel girone B, il Gagliole vince 7-4 contro l’Avenale e si porta a 3 punti dall’aritmetica promozione in Serie C1, con i cingolani di Novelli che ormai salutano quasi definitivamente i play-off, dati i 12 punti da recuperare in 5 giornate.

I cugini della Polisportiva Victoria, invece, sono a un passo dalla qualificazione alla fase finale per la promozione: i villastradesi, grazie al 9-2 sulla Polisportiva Uroboro ultima al PalaQuaresima, confermano il secondo posto, con 14 punti di vantaggio dalla sesta. Con due punti nelle prossime 6 gare, quindi, i play-off sono assicurati. La Polisportiva, tuttavia, saluta il brasiliano Murillo Ferrari (foto di copertina), che si trasferisce in Spagna a causa di motivi familiari: giocatore, sebbene in rosa da poco meno da un anno e mezzo, ha guadagnato la stima professionale e umana della società e dei compagni di squadra.

Continua a sognare, inoltre, anche il Real Fabriano, vincente per 6-5 nello scontro diretto contro il Castelfidardo: ai “pagliacci” saranno sufficienti 6 punti per centrare gli spareggi. Come l’Avenale, anche il Castelbellino saluta quasi definitivamente i play-off, per via della sconfitta rimediata contro l’Acli Villa Musone che porta a 11 le lunghezze da recuperare dal quinto posto.

In coda, invece, perdono sia Nuova Ottrano (4-0 del Borgorosso Tolentino ora sesto) che Aurora Treia (3-2 dell’Osimo Five). Nel recupero degli 8 minuti del secondo tempo tra filottranesi e passotreiesi, giocato ieri sera, dal risultato di 1-3 si è passati al definitivo 2-5, con Montefusco protagonista di una quadripletta. L’Aurora resta terz’ultima ma accorcia a -2 dalla salvezza diretta. Di seguito, infine, i marcatori, i risultati e le classifiche complete di Serie B, C1 e C2.

Risultati, marcatori e classifica

Serie B girone D

17^ giornata – sabato 24 febbraio

Grifoni-Audax Sant’Angelo 4-3 (2 Benigni, Pacenti)

Recanati-Cus Macerata 8-0

Etabeta-Corinaldo 7-2 (2 Campolucci)

Cus Ancona-Gadtch 7-4 (4 Ferjani, 2 Quercetti, Panella)

Cerreto d’Esi-Spes PF 3-2 (3 Da Silva)

MSG Rieti-Sangiorgio 6-3

CLASSIFICAGrifoni 36, Audax Sant’Angelo 34, MSG Rieti 30, Recanati 29, Cus Ancona 26, Etabeta 25, Corinaldo 22, Spes PF 20Cus Macerata 20, Cerreto d’Esi 18, Gadtch 17, Sangiorgio 16

Serie C1

21^ giornata – venerdì 23 febbraio ore 21.30

Invicta Macerata-Bayer Cappuccini 1-7

Real San Giorgio-Caselle 2-5

Montemarciano-Jesi 0-2 (Giordanino, Bartolucci)

Alma Juventus Fano-Pianaccio 3-0

Pietralacroce-Cagli 6-4 (Frezzotti, 2 Rahali, 2 Deurva, Lombardi)

Monturano-Tre Torri Sarnano 3-9

Nuova Juventina-Montelupone 6-0

CLASSIFICA – Nuova Juventina 50, Jesi 47, Alma Juventus Fano 42, Tre Torri Sarnano 39, Bayer Cappuccini 36, Pietralacroce 35, Cagli 31, Caselle 31, Montelupone 29, Pianaccio 26, Montemarciano 21, Monturano 16, Invicta Macerata 15, Real San Giorgio 1 

Serie C2

17^ giornata

Girone A – venerdì 23 febbraio

Amici del Centro Sportivo-Città di Ostra 6-4 (2 Pierpaoli, Sebastianelli, Galli)

Lucrezia-Villa Ceccolini 4-3

Acli Mantovani-Verbena 3-2 (3 Ferraresi; Brasili, Masi)

Dinamis Falconara-Carissimi 0-2

Chiaravalle-Avis Arcevia 5-2 (Amadei, 2 Caimmi, Martin, Bartolucci; 2 Fattori)

Candia Baraccola Aspio-Pieve d’Ico 6-1 (Pistelli, Lucchetti, 3 Mariani, Serenelli)

CLASSIFICA – Chiaravalle 41, Amici del Centro Sportivo 40, Acli Mantovani 32, Lucrezia 31, Carissimi 28, Villa Ceccolini 27, Pieve d’Ico 24, Città di Ostra 21, Verbena 19, Avis Arcevia 14, Dinamis Falconara 11, Candia Baraccola Aspio 5

Girone B – venerdì 23 febbraio

Real Fabriano-Castelfidardo 6-5 (Farneti, Laurenzi, Argalia, autogol a favore, Carnevali, Giacometti M.)

Borgorosso Tolentino-Nuova Ottrano 4-0

Gagliole-Avenale 7-4 (2 Fufi L., 2 Marrocchi)

Polisportiva Victoria-Polisportiva Uroboro 9-2 (2 Barigelli, 2 Murillo, Banchetti Johannes, Zanelli, Banchetti Joele, Bonservizi, Marchegiani; 2 Graziano)

Osimo Five-Aurora Treia 3-2 (Caracini F., Caracini N.)

Acli Villa Musone-Castelbellino 4-0

Recupero 14^ giornata: Nuova Ottrano-Aurora Treia (Felici, Pierella; 4 Montefusco, Caracini F.)

CLASSIFICAGagliole 49, Polisportiva Victoria 36, Acli Villa Musone 33, Real Fabriano 32, Futsal Castelfidardo 32, Borgorosso Tolentino 22, Castelbellino 21, Avenale 20, Osimo Five 17, Aurora Treia 15, Polisportiva Uroboro 10, Nuova Ottrano 10

CLASSIFICA GIRONE C – Fermana 44, Sambenedettese 37, Ascoli 36, Castrum Lauri 35, Campiglione 33, Roccafluvione 29, Mandolesi 18, CSI Stella 16, Fight Bulls Corridonia 12, Audax Montecosaro 10, Virtus Pagliare 10, Real Ancaria 8

PLAYOFF (al momento) – seconde: 1^ Amici del Centro Sportivo (A), 2^ Sambenedettese (C), 3^ Polisportiva Victoria (B); terze: 1^ Ascoli (C), 2^ Acli Villa Musone (B), 3^ Acli Mantovani (A); quarte: 1^ Castrum Lauri (C), 2^ Real Fabriano (B), 3^ Lucrezia (A); quinte: 1^ Campiglione (C), 2^ Castelfidardo (B), 3^ Villa Ceccolini (A)

Giacomo Grasselli

©riproduzione riservata