Basket Serie B Interregionale / Goldengas Senigallia, massima attenzione al Val di Ceppo

Dopo l’exploit con la Virtus Roma una partita insidiosa contro una squadra che non ha nulla da perdere e reduce da una stagione molto positiva

SENIGALLIA, 15 Marzo 2024 – Snodo cruciale per la Goldengas Senigallia nella terza giornata di serie B Interregionale, girone Gold.

I biancorossi, che hanno battuto nelle prime due giornate quelle che sulla carta sono le due squadre più forti del girone laziale, cioè Fiumicino e Virtus Roma, domenica 17 marzo alle ore 18 giocano in trasferta contro il Val di Ceppo allenato da Paolo Filippetti, lo scorso anno sulla panchina della Goldengas in B Nazionale.

Davvero molto positiva la stagione degli umbri che hanno strappato il quarto posto nel girone F, dietro le tre big Virtus Roma, Fiumicino e Palestrina, ma il regolamento assurdo di questa seconda fase – più volte contestato in varie sedi – li ha fatti partire da quota 0 non avendo ottenuto vittorie negli scontri diretti contro le altre tre qualificate al Gold del proprio girone iniziale.

Per lo stesso motivo la Goldengas è partita da 6 ed ora è a 10, mentre Val di Ceppo, battuto dal Matelica in casa e dal Bramante Pesaro fuori è ancora a 0 e probabilmente proprio contro la Goldengas si gioca l’ultima chance per centrare i play-off: al termine di otto giornate infatti soltanto 6 delle 8 squadre di questo girone saranno qualificate ai play-off e il Val di Ceppo, ottavo con o punti, non può perdere ancora avendo 6 lunghezze da recuperare dal sesto posto.

Match però tutt’altro che agevole perché gli umbri oltre all’ottima prima fase, hanno dimostrato anche nella seconda di essere competitivi, perdendo in maniera dignitosa nelle prime due giornate ed inoltre in casa sono ancor più pericolosi.

Partita assolutamente da non sottovalutare e che rappresenta un primo importante bivio per la squadra di coach Gabrielli.

Arbitrano Fornaro di Mentana, secondo ancora da designare.

©riproduzione riservata