Connect with us

Aurora Basket

BASKET / TORNA FABRIANO-JESI, LA GRANDE SFIDA PRE NATALIZIA

FABRIANO, 21 dicembre 2019  – Si alza il sipario sulla partita più attesa dell’anno per Fabriano e Jesi.
Domenica alle 18 al PalaGuerrieri va in scena il derby che manca da quasi dodici anni fra le due città: 29 precedenti in serie A, dal 2 novembre 1997 al 10 febbraio 2008, per un totale di 16 vittorie fabrianesi e 13 jesine, contando anche un 1-1 in Coppa Italia.
Non è più A2, dove maturarono tutti le altre sfide, e non è più protagonista il Fabriano Basket, bensì la Janus, ma il fascino resta inalterato e l’affluenza di pubblico attesa supererà di gran lunga le tremila presenze.
Con una vittoria la Ristopro sarà matematicamente qualificata alla Final Eight di Coppa Italia, la partita viene trasmessa in diretta sul canale Youtube LNP Channel.
Le due squadre arrivano al derby con stati d’animo opposti: euforia in casa Fabriano per il primato solitario, inquietudine in casa Jesi per un bilancio di sei vittorie e sette sconfitte al di sotto delle aspettative estive.
Durante la settimana, vari striscioni sono stati esposti dalle rispettive tifoserie nelle città per esortare il pubblico e spronare i giocatori: “Fino ad ora solo mediocri prestazioni… domenica fuori i c….”; Di derby ce n’è solo uno…gioca da leone o non sei nessuno!”, ha scritto la Curva Nord Jesi all’interno dell’UBI Banca Sport Center, oltre al “22/12/2019, tutti a Fabriano”, esposto lungo le strade cittadine.
I sostenitori cartai hanno invece invitato la città a partecipare in massa e meditano coreografie ad hoc.
La prevendita è aperta fino a domani mattina a Fabriano presso Bar del Piano, Edicola della Pisana, Sport4You e Tabaccheria delle Fontanelle, a Jesi presso Onorati Sport e online su LiveTicket: poltroncine verdi 15 euro, tutti gli altri settori 10 euro, ridotto a 5 euro per ragazzi fra 14 e 18 anni, gratuito under 14 e invalidi. A disposizione dei sostenitori dell’Aurora 500 tagliandi, al PalaGuerrieri saranno posizionati nel secondo e terzo anello della tribuna sud e avranno riservato il parcheggio adiacente all’ingresso della medesima tribuna: per loro biglietto a 10 euro, ridotto a 5 euro per ragazzi fra 14 e 18 anni, gratuito under 14 e invalidi.
Botteghini dell’impianto di via Buozzi aperti dalle 16.15, quasi due ore prima della palla a due, e si potrà accedere all’impianto a partire dalle 17.
All’interno del derby non mancheranno eventi significativi extra-sportivi. Nel prepartita le due società consegneranno una donazione all’Associazione Sergio Luciani Onlus, impegnata nella ricerca contro le leucemie, in memoria di Antonio Ninno, ex dirigente e sponsor del Fabriano Basket, ai tempi degli accesi derby, scomparso il 2 novembre. Nell’intervallo verranno premiati i tre bambini delle scuole primarie di Fabriano vincitori del concorso indetto dalla Janus per le migliori poesie a carattere cestistico/natalizio.
Formazioni in campo domenica alle 18 al PalaGuerrieri:
Ristopro Fabriano: 4 Francesco Fratto, 6 Leonardo Pacini, 8 Niccolò Petrucci, 9 Maurizio Del Testa, 10 Francesco Paolin, 12 Daniele Merletto, 13 Leonardo Cola, 14 Gianluca Cicconcelli, 15 Luca Garri, 19 Angelo Guaccio, 23 Todor Radonjic, 30 Luigi Cianci. All. Lorenzo Pansa
Aurora Jesi: 3 Gabriele Mentonelli, 4 Alex Ginesi, 6 Riccardo Bottioni, 11 Yusupha Konteh, 15 Noah Giacchè, 16 Marko Micevic, 21 Isacco Lovisotto, 24 Riccardo Casagrande, 25 Pietro Montanari, 53 Franco Migliori, 59 Fabio Giampieri, 99 Mattia Magrini. All. Marcello Ghizzinardi
Arbitri: Andrea Andretta di Udine e Matteo Roiaz di Muggia
Miglior realizzatore: Luca Garri 15.5 (Fabriano) – Mattia Magrini 13.7 (Jesi)
Miglior rimbalzista: Luca Garri 8.3 (Fabriano) – Isacco Lovisotto 6.5 (Jesi)
Miglior assist-man: Daniele Merletto 2.8 (Fabriano) – Mattia Magrini 3.2 (Jesi)
Luca Ciappelloni
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket