Connect with us

Basket

BASKET / RISTOPRO FABRIANO, DAMMI IL CINQUE: VIOLATA RIMINI 73-62

La squadra di Pansa, trascinata da oltre 500 supporters, ottiene la quinta vittoria consecutiva. Testa allo scontro diretto contro Cento.

FABRIANO, 3 novembre 2019 – Cinquina della Ristopro a Rimini. La squadra di Lorenzo Pansa fa suoi i due punti nel caldissimo Flaminio, dove sono accorsi oltre 500 tifosi fabrianesi.

I cartai omaggiano con il quinto successo di fila Antonio Ninno, ex presidente del Fabriano Basket scomparso ieri, e rimangono nel trio al vertice: domenica al PalaGuerrieri arriverà una delle altre due capoliste, la Tramec Cento.

Fabriano fa corsa di testa e comanda per tutti i 40’, trascinata da un magistrale Merletto. Il play prende per mano la Ristopro in un primo tempo dove si costruisce il margine decisivo: con la tripla di Del Testa i biancoblù fanno esplodere i supporters volando sul 14-30 dopo 15’. Fabriano tiene botta su ogni tentativo di rientro di Rimini.

Francesco Bedetti, silente nei primi due quarti, accorcia le distanze per la Albergatore Pro e Pansa chiama timeout dopo 2’ della terza frazione (35-42). I cartai rispondono alla sollecitazione del coach infilando un break di 11-0 che spinge di nuovo giù nel burrone i padroni di casa con i cesti di Radonjic, Paolin, Petrucci e il solito Merletto.

Fabriano ha la forza per superare analoghe difficoltà nell’ultima frazione, quando resta 3’56’’ senza segnare: la difesa, vero segreto della Ristopro, resiste, poi in attacco ci pensano Merletto, Del Testa e Radonjic a mettere i canestri del successo per il delirio dei tifosi fabrianesi, a cui Pansa dedica la vittoria.

«Avere quasi 600 persone in trasferta alla settima giornata è una cosa non comune nel basket italiano, per me e per i ragazzi oggi è stata soprattutto una straordinaria emozione – è il ringraziamento di Pansa –. La dedichiamo a loro, perché ci hanno dato la forza nei tanti momenti complicati. Rimini è forte, la partita è stata difficile tatticamente, noi volevamo riempire l’area ma loro hanno trovato il modo di crearci comunque problemi. Il sostegno del pubblico ci ha fatto uscire dalle difficoltà».

Albergatore Pro Rimini 62 – 73 Ristopro Fabriano
ALBERGATORE PRO RIMINI: Vandi ne, Bianchi, Pesaresi 2 (1/1, 0/5), Moffa 8 (2/4, 1/5), Ramilli ne, Chiari ne, Rivali 7 (2/7, 1/2), Luca Bedetti 11 (4/8), Francesco Bedetti 16 (3/4, 2/3), Rinaldi 10 (3/6, 1/2), Broglia 6 (3/6, 0/2), Ambrosin 2 (1/2, 0/1). All. Bernardi
RISTOPRO FABRIANO: Fratto 8 (3/3, 0/1), Pacini ne, Petrucci 11 (2/3, 2/9), Del Testa 6 (1/2, 1/4), Paolin 12 (3/5, 2/5), Merletto 22 (5/6, 1/2), Garri 4 (2/6, 0/2), Guaccio (0/2 da tre), Radonjic 10 (2/3, 1/2), Cianci ne. All. Pansa
Arbitri: Sordi di Casalmorano e Lucotti di Binasco
Parziali: 13-19, 28-42, 46-62
Note: Tiri liberi: Rimini 9/13, Fabriano 16/17. Tiri da due: 19/38, 18/28. Tiri da tre: 5/20, 7/27. Rimbalzi: 27 (off. 5), 37 (off. 8)Assist: 14, 10.

Luca Ciappelloni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Basket