1

Baseball / Cupramontana, torneo minibaseball ospiti il Fano e Torre Pedrera

Triangolare vinto dai Seagulls sui Falcons terzo posto per i rossoblù. Campo di via Fonte Ripa aperto a chi vuol praticare questo sport

CUPRAMONTANA, 22 settembre 2022 – Si è disputato di recente a Cupramontana, sul diamante “Bartolucci”, con una discreta cornice di pubblico composta da genitori e simpatizzanti, il 3° torneo minibaseball dedicato ai bambini dai 6 ai 9 anni.

Un triangolare che, oltre al Cuprabaseball, ha visto la partecipazione dei Seagulls Fano e dei Falcons di Torre Pedrera. Al mattino si sono disputate le partite del girone eliminatorio, nel pomeriggio le finali che ha visto prevalere i Seagulls sui Falcons, terzo posto per i giovanissimi rossoblù.

Nonostante l’età degli interpreti si sono potute apprezzare diverse giocate difensive degne di nota e anche nel box tutti gli atleti del Cuprabaseball hanno colpito con convinzione la palla facendo ben sperare per il futuro.

Chiunque voglia provare a cimentarsi con questo sport può farlo tranquillamente e gratuitamente fino all’inizio della prossima stagione, il mercoledì e venerdì alle 17,30 presso il campo da baseball di via Fonte Ripa, poi gli allenamenti verranno svolti in palestra.

©riproduzione riservata




Baseball / Cuprabaseball, doppio successo casalingo contro Rimini

Quarto posto in classifica generale che allontana definitivamente la zona playout: manca un punto per il gradino più basso del podio

CUPRAMONTANA, 5 luglio 2022 – Bottino pieno del Cuprabaseball contro il Rimini.

Finalmente i rossoblù riescono ad imporsi in entrambi gli incontri casalinghi disputati contro il Rimini e fa un bel balzo in classifica. I ragazzi di Armenteros hanno vinto agevolmente per manifesta inferiorità dell’avversario sia gara 1 che gara 2, rispettivamente con i punteggi di 12-2 e 11-1.

Nell’incontro pomeridiano grande protagonista è stato Marsili che ha lanciato una partita completa da 7 riprese concedendo appena 2 punti agli avversari, di cui solo uno guadagnato su di lui. Oltre ad essere il lanciatore vincente Marsili si è contraddistinto anche nel box mettendo a segno due valide di cui un doppio. La partita si sblocca al terzo inning, il Cuprabaseball approfitta di un errore difensivo e mette a segno quattro valide consecutive realizzando altrettanti punti. I rossoblù tra il quarto e il quinto inning mettono a tabellone altri 4 punti e chiudono definitivamente i giochi con ulteriori 4 punti nella settima ripresa, vincendo meritatamente per 12-2. Nel box oltre al già citato Marsili ottima prova di Colmenares che realizza 3 valide di cui due doppi e batte a casa due punti.

In gara 2 Armenteros si affida a Brunetti Erick ed il giovane rossoblù sfodera una bellissima prestazione, in 5 riprese concede un solo punto e risulterà il lanciatore vincente. Ottima prova anche del rilievo Pirani che in 3 inning ottiene la salvezza, non subisce punti e mette a segno la bellezza di 8 strike out. Il Cuprabaseball passa in vantaggio realizzando 3 punti al primo attacco, poi l’incontro rimane equilibrato fino alla sesta ripresa quando le mazze rossoblù cominciano a colpire duro i rilievi riminesi e con un big inning da 5 punti all’ottavo si aggiudicano la partita con il punteggio di 11-1. Nel box tutti sono stati molto produttivi, infatti i ragazzi di Armenteros hanno messo a segno 16 valide, il migliore è stato Pierangeli Andrea con 3 hit di cui un doppio, due valide a testa per Pierangeli Marco, Colmenares, Yucare Giurliano, Palmolella Matteo e Palmolella Filippo.

Con queste due vittorie il Cuprabaseball si porta al quarto posto e si allontana definitivamente dalla zona playout.

Nel prossimo turno, sabato 9 luglio, i rossoblù saranno impegnati in trasferta a Sesto Fiorentino sul difficilissimo campo del Padule, squadra prima in classifica che fino a questo momento ha perso solamente due partite.

Nel weekend, oltre alla serie B, hanno giocato anche i ragazzi dell’U14 (foto di prima pagina). Sul diamante Bartolucci di via Fonte Ripa si è disputato un concentramento a quattro squadre ed i giovani atleti guidati da Brunetti Francisco hanno disputato due belle partite, perdendo di un soffio la prima con Porto Sant’Elpidio e vincendo agevolmente la seconda con il Fano-Pesaro.

©rproduzione riservata




Baseball / Cupramontana, battere Rimini per agganciare i play off

Oggi 2 luglio al diamante di via Fonte Ripa: occasione per il Cuprabaseball ma attenzione alle insidie. Disputata la prima partita del minibaseball

CUPRAMONTANA, 2 luglio 2022 – Oggi pomeriggio i rossoblù affronteranno il Rimini sul diamante Bartolucci di via Fonte Ripa. Gara 1 avrà inizio alle 15, a seguire il secondo incontro.

Un impegno casalingo pieno di insidie, perché nonostante Rimini sia ultimo in classifica viene da due vittorie contro la Fiorentina. Armenteros anche in questa giornata dovrà far fronte ad alcune assenze, ma l’occasione è troppo importante in quanto la Fiorentina terza e Potenza Picena quarta giocheranno rispettivamente con Padule e Foggia, cioè le prime della classe, una doppia vittoria permetterebbe al Cuprabaseball di agganciare il treno playoff.

In settimana si è svolta la prima partita della squadra minibaseball che si sono confrontati con il Macerata. I giovani atleti rossoblù si sono comportati benissimo dimostrando già una buona tecnica di base e grande entusiasmo. Ragazzi che hanno dai 9 anni i più grandi fino ai 6 anni dei più piccolini.

©riproduzione riservata




Cupramontana / Baseball, pari a Ravenna e quinto posto in classifica generale

Terzo pareggio consecutivo in altrettante trasferte nel girone di ritorno per i rossoblù. Sabato 2 luglio in casa contro il Rimini

CUPRAMONTANA, 30 giugno 2022 – Il Cuprabaseball pareggia anche a Ravenna

Terzo pareggio consecutivo in altrettante trasferte nel girone di ritorno per i rossoblù, dopo aver diviso la posta con Potenza Picena e Fiorentina, nell’ultimo turno i ragazzi di Armenteros vincono gara 1 con il punteggio di 10-3 e perdono il secondo incontro nettamente per 12-2.

Nella prima partita il Cuprabaseball si impone sfruttando alcuni errori difensivi e lo scarso controllo dei lanciatori locali, infatti nonostante abbia messo a segno solamente 4 valide contro le 10 degli avversari vince agevolmente con il risultato di 10-3. Dopo esser andati sotto al primo inning i rossoblù ribaltano la partita tra il terzo e quinto inning mettendo a segno 4 punti. La sesta ripresa è quella che chiude definitivamente i giochi, infatti i ragazzi di Armenteros mettono a segno 6 punti grazie a 7 basi ball concesse dai ravennati, alla fine saranno ben 17, e 5 lanci pazzi.  Lanciatore vincente del Cuprabaseball Marsili, mentre Di Battista ottiene la salvezza, per quest’ultimo buona prova anche nel box con due valide realizzate.

In gara 2, come spesso accade quest’anno, calo di concentrazione del Cuprabaseball che perde per manifesta superiorità dell’avversario all’ottavo inning con il punteggio di 12-2. I rossoblù contro il partente Laghi Cristian mettono a segno appena due valide incassando ben 9 strike out in 5 riprese. Le mazze ravennate invece colpiscono subito duro i lanciatori utilizzati da Armenteros e al terzo inning già conducono 8-0, da segnalare il fuoricampo da 3 punti di Saccani. Il Cuprabaseball accorcia le distanze al sesto sul rilievo ravennate Montalti, ma è solo un fuoco di paglia, infatti tra la settima e l’ottava ripresa il Ravenna mette a segno altri quattro punti e chiude anticipatamente l’incontro.

Con questo pareggio il Cuprabaseball tiene a distanza il Ravenna e si conferma al quinto posto in classifica, ad una sola partita di distanza dal Potenza Picena quarto e a due dalla Fiorentina che attualmente occupa il terzo posto.

Sabato 2 luglio i rossoblù tornano a giocare in casa sul diamante Bartolucci di via Fonte Ripa contro il Rimini. Inizio di gara 1 alle 15, a seguire il secondo incontro.

©riproduzione riservata




Baseball / Cupramontana in trasferta a Ravenna

A Ravenna, domenica 26 giugno, terza giornata consecutiva fuori casa nel girone di ritorno. Si deve difendere un posto play off

CUPRAMONTANA, 24 giugno 2022 – Cuprabaseball di nuovo in trasferta.

Per la terza giornata consecutiva da quando è iniziato il girone di ritorno, domenica 26 giugno, i rossoblù sono impegnati in trasferta.

Questa volta i ragazzi di Armenteros dovranno affrontare il Ravenna, praticamente uno scontro diretto per la conquista di un posto ai playoff.

Anche in questo caso, come la settimana scorsa, i rossoblù dovranno dare il massimo per cercare di portare a casa almeno un pareggio che eviterebbe l’allungo in classifica da parte del Ravenna.

Armenteros e il suo staff sperano di recuperare qualche infortunato per questo delicato doppio incontro.

Da capire se il manager cubano per gara 1 si affiderà di nuovo a Di Battista dopo la grande partita contro la Fiorentina o darà la pallina a Marsili che in Toscana ha osservato un turno di riposo.

In settimana si sono giocate due partite dei campionati giovanili, mercoledì gli U18 in prestito con il Montegranaro hanno vinto contro i pari età di Pesaro, giovedì è stata la volta dell’U12, anche loro impegnati a Pesaro e anche loro vittoriosi con il punteggio di 14-2.

©riproduzione riservata




Cupramontana / Baseball, pari contro le Pantere

Divisione della posta tra Cuprabaseball e le Pantere a Potenza Picena: gara 1 ai padroni di casa, gara 2 ai rossoblù

CUPRAMONTANA, 14 giugno 2022 – I rossoblù tornano dalla trasferta di Potenza Picena con un buon pareggio, le Pantere si aggiudicano gara 1 con il punteggio di 6-3 mentre nel secondo incontro il Cuprabaseball si impone per 15-7.

Viste le tante assenze il manager Armenteros può ritenersi soddisfatto.

Nella gara mattutina, la sfida sul monte, come all’andata, vede impegnati Marsili per i rossoblù e Longarini per le Pantere, quest’ultimo sarà autore di una partita completa e risulterà il lanciatore vincente. I locali partono subito forte e dopo tre riprese si portano in vantaggio per 3-0. Al quarto inning il Cuprabaseball pareggia grazie al triplo di Yucare Giurliano che spinge a punto Colmenares, Marsili e Pierangeli Giacomo. Al cambio di campo però il Potenza Picena allunga di nuovo realizzando 2 punti e portandosi sul 5-3. All’ottavo le Pantere segnano ancora e fissano il punteggio sul definitivo 6-3. Da segnalare l’ottimo rilievo di Brunetti Erick che in tre inning ha concesso appena un punto agli avversari. Nel box buone prove per Pierangeli Andrea e Yucare Giurliano autori di due valide.

Nella seconda partita Armenteros si affida a Di Battista, mentre per le Pantere a salire sulla collinetta è Thomson. I rossoblù, dopo la sconfitta nel primo incontro, entrano in gara più determinati e fin dai primi turni colpiscono duro il lanciatore avversario. Il Cuprabaseball segna quasi ad ogni ripresa e vince meritamente con il punteggio di 15-7. Ottimo rilievo di Scarabotti che in quattro inning concede solo un punto al Potenza Picena ed ottiene la salvezza. Lanciatore vincente Di Battista. Marsili e Pierangeli Giacomo con 3 valide a testa sono stati i migliori nel box, buone le prove di Yucare Giurliano e Cerioni che hanno messo a segno 2 valide, per quest’ultimo anche la bellezza di 5 punti battuti a casa.

©riproduzione riservata




Baseball / Cupramontana, summer camp estivo

Saranno presenti i tecnici Luis Armenteros e Stefano Ricci

CUPRAMONTANA, 6 giugno 2022 – Anche quest’anno il Cuprabaseball organizza un centro estivo per ragazzi, dove non si giocherà solo al “meravigliuoso giuoco del baseball” ma si praticheranno anche altri sport e si faranno tante attività divertenti! Il campo si svolgerà dal 6 al 30 giugno di lunedì, mercoledì e venerdì al mattino dalle 8,30 alle 13 e il martedì e giovedì anche di pomeriggio.

Saranno presenti i tecnici Luis Armenteros e Stefano Ricci oltre ai collaboratori Chiara Bimbo, Benedetta Balestra, Alessio Pirani e Filippo Palolella.

Per prenotazioni 3491847129.

©riproduzione riservata




Baseball / Cupramontana, si deve e si può dare di più

Ancora una sconfitta per il Cuprabaseball in casa contro il Fano. Risultati al momento insoddisfacenti e rischio play out

CUPRAMONTANA, 30 maggio 2022 – Nell’ultima giornata del girone d’andata i rossoblù disputano un solo incontro ed incassano l’ennesima sconfitta per 13-8 contro un avversario non irresistibile, infatti il Fano fino a questo momento aveva ottenuto solamente 2 vittorie. Gara 2 è stata sospesa per pioggia al terzo inning e rinviata a data da destinarsi, il punteggio parziale vedeva i Seagulls in vantaggio per 5-2.

Nella prima partita il Cuprabaseball schiera Marsili sul monte, mentre il manager ospite si affida al giovane Pierotti Luca. Al primo attacco il Fano approfitta di un errore difensivo e mette a segno 3 punti. Al cambio campo i rossoblù reagiscono subito ed accorciano le distanze con Di Battista e Pierangeli Marco, spinti a punto da Marsili. Nel secondo inning gli ospiti allungano di nuovo e si portano sul 5-2 ristabilendo le tre lunghezze di vantaggio. Tra la terza e la quarta ripresa nuovo botta e risposta e punteggio parziale fissato sull’8-5. Al quinto inning per i rossoblù sale sul monte Scarabotti che per tre riprese tiene praticamente a zero l’attacco ospite e subisce solo un punto non guadagnato. Il Cuprabaseball accorcia fino al 9-8, ma negli inning finali il Fano segna altri 4 punti e vince meritatamente 13-8. Nel box ottime prove di Di Battista e Marsili autori di tre valide ciascuno, per il primo anche un triplo, mentre il secondo è stato autore di tre punti battuti a casa. Per il Fano il lanciatore vincente è Pierotti, mentre Barbaresi Enrico ottiene la salvezza.

Nel prossimo weekend il campionato è fermo, poi da quello successivo inizierà il girone di ritorno, i ragazzi di Armenteros dovranno per forza cambiare marcia se non vorranno trovarsi invischiati in fondo alla classifica e dovranno impegnarsi al massimo per evitare i playout anche perché quest’anno la società ha fatto notevoli investimenti e messo a disposizione dello staff tecnico un’ottima squadra, per il momento i risultati non sono soddisfacenti.

©riproduzione riservata




Baseball / Cupramontana, ultima gara d’andata col Fano

Oggi pomeriggio sul diamante di casa in via Ripa. Quasi un obbligo vncere per tornare in zona play off

CUPRAMONTANA, 28 maggio 2022 – Per l’ultimo turno del girone di andata i rossoblù affronteranno oggi sabato 28 maggio il Fano.

Gi incontri si disputeranno sul diamante di via Ripa con inizio alle ore 15 e ore 20.

I Seagulls guidati da una vecchia conoscenza del baseball cuprense, Dodo Furiassi, attualmente occupano il penultimo posto in classifica con due sole vittorie.

Gli uomini di Armenteros devono cercare di conquistare il bottino pieno in maniera tale da tornare in zona playoff ed approfittare dei difficili impegni sia di Ravenna, con la capolista Padule, che di Potenza Picena con la Fiorentina.

Purtroppo il Cuprabaseball non avrà a disposizione Pierangeli Giacomo e in gara 1 dovrà rinunciare anche a Cerioni squalificato.

Probabili partenti Marsili, nell’incontro pomeridiano, e Anibaldi in gara 2.

©riproduzione riservata




Cuprabaseball / Nulla da fare per i rossoblù in Puglia

L’impegno c’è stato ma alla fine è arrivata la sconfitta in entrambi gli incontri vinti dal Fovea Foggia che si è imposto per 8-7 e 11-6

CUPRAMONTANA, 23 maggio 2022 – Sconfitta del Cuprabseball in Puglia.

In gara 1 i rossoblù schierano Anibaldi sul monte e dopo pochi inning scappa sul 3-0, ma il Foggia prima accorcia le distanze poi alla terza ripresa passa a condurre per 4-3. Il manager rossoblù Armenteros inserisce sul monte il rilievo Marsili che chiude l’inning senza subire punti. Nell’inning successivo il Fovea allunga, ma il Cuprabaseball non demorde e al cambio campo nuovo sorpasso e vantaggio per 6-5. Nella parte bassa del quinto inning il Foggia approfitta di un paio di disattenzioni difensive del Cuprabaseball e passa nuovamente in vantaggio per 7-6. Il botta e risposta nelle riprese finali serve solo a fissare il punteggio sul definitivo 8-7 per i pugliesi. Per i rossoblù buona prova di Pierangeli Giacomo nel box con 2 valide messe a segno.

Nel secondo incontro Pirani è il partente dei rossoblù mentre il Foggia si affida al loro miglior lanciatore Faria Acosta che sarà protagonista di una partita completa da 130 lanci con 18 strike out messi a segno e risulterà il lanciatore vincente. Le prime riprese sono equilibrate con continue segnature da entrambe le parti grazie a diversi errori difensivi e dopo 5 riprese di gioco il punteggio è in parità 6-6.  Al sesto il Fovea approfitta ancora di una disattenzione difensiva dei rossoblù e si porta in vantaggio per 7-6. All’ottavo con un big inning da 4 punti i pugliesi chiudono definitivamente i giochi e vincono meritatamente 11-6. Per il Cuprabaseball da segnalare le due valide di Colmenares.

Queste due sconfitte complicano la classifica del Cuprabaseball che viene scavalcata sia da Ravenna che dalle Pantere di Potenza Picena.

Sabato prossimo 28 maggio, i rossoblù saranno impegnati in casa con il Fano fanalino di coda, una doppia vittoria permetterebbe ai ragazzi di Armenteros di tornare in zona playoff. Gli incontri si disputeranno sul diamante di via Ripa alle 15 e alle 20.

©riproduzione riservata