Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / TERMOFORGIA JESI, UNA STAGIONE IN QUARANTA MINUTI

L’appello del sindaco Bacci: “tutti gli sportivi jesini vadano sabato sera a sostenere l’Aurora Basket nell’ultima partita di campionato, decisiva per restare in A2”.

JESI, 18 aprile 2019 –  Si avvicina la notte della verità, tutto in quaranta minuti.

allenamento Termoforgia Jesi

Sabato sera ore 20,30 arbitri Gagliardi, D’Amato e Tallon la Termoforgia ospiterà Mantova e dovrà solo vincere.

Vincere per non rischiare la retrocessione diretta, vincere per sperare nella salvezza diretta, vincere, male che vada, per entrare nella griglia play out.

Partiamo con l’appello del Sindaco Massimo Bacci: “Raccolgo volentieri l’invito rivoltomi da alcuni appassionati di pallacanestro – ha scritto il primo cittadino – per lanciare un appello a tutti gli sportivi jesini affinché sostengano sabato sera l’Aurora Basket nell’ultima partita di campionato, decisiva per restare in A2. Oltre due decenni di militanza nel professionismo sono un patrimonio di cui andare orgogliosi e che va difeso. Un grande in bocca al lupo ai ragazzi e a coach Damiano Cagnazzo di cui ho grande stima per quello che è riuscito a fare in questi anni alla guida della panchina di Jesi”.

E’ stato un campionato difficile e questo tutti lo sapevano. La squadra, costruita inizialmente, non ha risposto alle aspettative desiderate ed in corsa si sono cambiati entrambi gli americani. Ora con l’arrivo di Rice e con Knowles in condizioni fisiche decenti il quintetto di Cagnazzo ha dimostrato di poter competere ma non c’è più tempo da perdere. Contro Mantova bisogna conquistare i due punti e poi fare i conti con i risultati che giungeranno da Montegranaro, dove giocherà Cagliari, da Verona dove salirà Cento, da Piacenza dove va di scena il derby cittadino.

Con queste premesse è superfluo sostenere che tutta Jesi sportiva dovrà presentarsi al Palatriccoli per spingere gli arancio blu verso la salvezza.

La società per l’occasione ha attivato una speciale promozione riguardante il biglietto gratuito a tutti gli under 18 oltre al biglietto unico a 10  € valido per tutti i settori. Per questo è attiva la prevendita presso la sede del club dalle 9 alle 12,30 e dalle 15 alle 17,30 sabato escluso. La biglietteria del PalaTriccoli, sabato sera, aprirà alle ore 19.

Intanto per ciò che riguarda una eventuale post season con la fase dei play out è certo che la terzultima del girone Est, quello della Termoforgia, incrocerà Cassino e la quartultima Legnano, con la bella in casa.

La fase play out inizierà domenica 28 aprile e sarà giocata al meglio delle tre gare su cinque. Alla fine di questa fase tre club retrocederanno e solo uno avrà diritto a partecipare alla prossima Legadue.

Prossima stagione con tante novità a partire dalla Supercoppa 2019. Saranno formati sette gironi eliminatori, composti con criteri di vicinanza geografica. La fase eliminatoria di tre partite si giocherà dall’8 al 15 settembre (fattore campo assegnato per sorteggio).

Le sette vincenti dei gironi più la migliore seconda giocheranno i quarti di finale tra il 19 e il 22 settembre (fattore campo alle quattro migliori prime per quoziente vittorie e quoziente canestri), mentre le Final Four tra le quattro vincenti le gare secche dei quarti saranno in programma il 28 e 29 settembre.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket