Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / PRIMI DUE PUNTI IN SERIE B: JESI PRIMA DILAGA POI RISCHIA (fotogallery)

JESI, 29 settembre 2019 – Primo successo al debutto in serie B. Primo tempo alla grande poi nella ripresa Teramo mattoncino su mattoncino rimette in piedi una partita già persa e fa sudare le proverbiali sette camicie all’Aurora che tuttavia porta a casa i primi due punti stagionali.

Coach Valli per il primo quintetto stagionale ha scelto: Bottioni, Pederzini, Lovisotto, Casagrande, Magrini. Avversaria di turno quel Teramo memore di tante battaglie in serie A l’ultima delle quali nel lontano 2005.

Nel primo tempo la squadra di casa ha praticamente dominato almeno nel punteggio anche se ha totalizzato solo un 2/6 da tre. Il primo quarto, dopo una partenza lanciata degli abruzzesi, capitan Casagrande e compagni mettono il turbo ed a suon di canestri chiudono sul + 13: 27-14. Nel secondo, Valli continua a ruotare i suoi, la squadra inizialmente deve controllare un tentativo di rientro di Teramo riparte a tamburo battente segnando a ripetizione fino al 41-20 ( 6’33”). Al 5′: 45-23. Teramo scrive un parziale di 3-7 ma chiude sul -14: 49-35.

Dopo il riposo la gara è equilibrata poi una tripla di Melchiorri da fiducia agli ospiti con Valli che chiama time out: 56-44 (5’42”). Teramo difende molto e duro e velocizza in attacco. Jesi non segna più. A 3’28” dall’ultimo intervallo corto: 58-50. Entra Giampieri e dalla lunetta fa 2/2. Anche Lovisotto si esalta e Jesi ritorna sul + 13: 63-50 (2’11”). L’Aurora tiene e respinge gli attacchi abruzzesi che provano a rientrare in partita. Con la tripla di Montanari porta lo svantaggio ad una sola cifra: 72-64 (3’39”). Esce per infortunio Giampieri. -6 Teramo, 72-66.

Aurora in difficoltà, non segna proprio più e Teramo con una tripla di Lestini si porta sul -3: 72-69. Lo stesso Lestini sbaglia il tiro del pareggio e Magrini non ne approfitta. Anche di Bonaventura non indovina il pari. Ora Jesi gioca col cronometro. A 1′: 72-69. Lovisotto perde palla Lestini dalla distanza sbaglia ancora. Palla a Bottioni per l’attacco, Casagrande sbaglia, Bottioni fallo. Montanari indovina il primo e poi volutamente tira il pallone nel ferro per tentare il rimbalzo, ma Jesi è attenta. A 5” dalla sirena, 72-70, rimessa per i locali. Fallo Teramo e Magrini dalla lunetta con 1/2 firma la vittoria.

 

Aurora basket – Kouyate, Bottioni 9, Konteh, Pederzini 7, Giacchè 5, Micevic, Lovisotto 14, Casagrande 8, Montanari, Giampieri 12, Magrini 18. All. Valli

Adriatica Press Teramo – Banach 4, Montanari 8, Cucchiario 4, Nolli 9, Lestini 12, Massotti 7, Melchiorri 2, Del Sole, Mordini 2, Di Eusanio, Di Bonaventura 17. All. Cillio

Arbitri – Giansante di Siena, Cirinei di Livorno

Note – spettatori 850 circa; parziali: 28-17; 49-35; 65-50

fotogallery di Pino Nardella

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Questo slideshow richiede JavaScript.

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket