Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / Presentato Giacomo Sgorbati, domani debutto a Teramo

JESI, 11 gennaio 2020 – Tra sorrisi e una bella sensazione di fiducia è stato presentato ufficialmente il neo arancio blu Giacomo Sgorbati.

Sgorbati Giacomo

Un’operazione di mercato lampo effettuata dalla società, che porta a Jesi un giocatore lussuoso per la categoria.

Ala di 200 cm, classe 1997, con in tasca un curriculum già ricco, di cui il trionfo con la Fortitudo della scorsa stagione è l’ultima perla. “Sono molto contento di essere quala prime parole di Sgorbatie dai compagni fino all’allenatore le prime impressioni sono ottime. Dobbiamo metterci in gioco, io per il ritorno sul parquet e la squadra per raggiungere i play off. Da più di un mese mi allenavo con Imola e di avere i minuti sulle gambe per poter essere utile già da domenica. Non vedo l’ora”.

Svelato anche l’arcano della curiosa scelta del numero zero sulla maglia: “Il simbolo di un nuovo inizio. Una rinascita personale”.

A fare il punto della situazione è il club manager Michele Maggioli: “Questa per noi è una stagione di ripartenza, utile a capire la nuova realtà, visto che negli ultimi venti anni l’Aurora non aveva mai fatto la serie B. Siamo soddisfatti di quanto fatto finora, ed in linea con le nostre aspettative. Ma ci siamo dati l’obiettivo play off e non vogliamo lasciare nulla al caso”.

Maggioli, che con Sgordati ha giocato insieme ad Imola, racconta anche le caratteristiche del giocatore: “Giacomo può giocare in più ruoli e sa fare tante cose preziose per la squadra. In più è un ragazzo con personalità e valori positivi”.

Soddisfatto anche coach Marcello Ghizzinardi: “Ringrazio la società per avermi fatto questo regalo. Sgorbati non viene a sostituire nessuno, ma ci porta tante cose nuove che mancavano. Ha stazza, atletismo e tecnica per giocare in categoria superiore. Con noi ha la possibilità di ritagliarsi un ruolo da protagonista, e non solo da eccellente gregario come gli capitava nelle stagioni scorse”.

Sgorbati sarà dunque pronto già domenica nella delicata trasferta di Teramo, palla a due alle 18.

Per chi non potrà seguire la squadra in trasferta, la partita sarà visibile gratuitamente tramite You Tube, sul canale della Lega Nazionale Pallacanestro.

Una sfida da prendere con le molle, con gli abruzzesi penultimi in classica ma ben determinati, reduci dal successo con Faenza e anch’essi rinforzati dall’arrivo del pivot ex Fabriano Lorenzo Bruno.

Ne è ben consapevole coach Ghizzinardi: “Sarà una partita con parecchie insidie. Dobbiamo approcciarla nel modo corretto, e giocarla con quell’intensità che deve diventare il nostro marchio di fabbrica. In questo Giacomo sarà fondamentale”.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket