Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / MAGGIOLI: “QUESTO GRUPPO HA VALORI IMPORTANTI”

JESI, 30 ottobre 2019 – Un’Aurora lanciata e ancor più convinta dei propri mezzi, quella uscita vittoriosa dal derby con Civitanova.

Lovisotto (Aurora basket)

Una partita che presentava parecchie insidie, con la Virtus giunta a Jesi con una serie aperta di quattro successi, e che invece i ragazzi di coach Valli hanno fatto sembrare persino facile, soffrendo solamente nei primissimi minuti di gioco, e resistendo alla voglia di rimonta ospite nell’ultimo periodo.

Nel mezzo, tanta intensità, difesa di ferro e la capacità di coinvolgere tutti i giocatori negli schemi d’attacco. “I ragazzi hanno disputato la miglior partita della stagioneafferma il Club Manager Michele MaggioliCivitanova era un’avversaria tutt’altro che facile. Noi abbiamo rispettato il piano partita, giocando con grande concentrazione. Credo che anche il nostro pubblico sia rimasto soddisfatto. Il gruppo continua a dimostrare di avere dei valori importanti”.

Tra le note negative della domenica su sponda Civitanova c’è Valerio Amoroso, che si è lasciato andare a comportamenti poco consoni al suo palmares di campione, ma Michele Maggioli svela un retroscena: “Con Valerio siamo amici da una vita, pur non essendo mai stati nella stessa squadra. Mi è dispiaciuto per lui, ma il giorno dopo mi ha scritto per scusarsi con tutto l’ambiente Jesino”.

Da segnalare l’ottima prova di Isacco Lovisotto, che con minutaggio alto e responsabilità non di poco conto, sta smentendo lo scetticismo iniziale. Nessuno più di Michele Maggioli, che dell’area pitturata è stato per anni il padrone in lungo e in largo, può capire l’evoluzione di questo atleta: “Sono davvero contento della sua crescita. Isacco ha una voglia di lavorare incredibile. Basti pensare che rinuncia a suoi giorni di riposo per andare al campo e migliorarsi. Ha talento e lavorare con lui è facile. Deve rimanere sereno, e ricordarsi che ha solo ventuno anni. Io alla sua età non giocavo ancora da nessuna parte”.

Il Club manager si mostra ottimista sulla situazione infortunati: “Ieri ci siamo allenati a ranghi ridotti, considerato che abbiamo Micevic, Giacchè e Montanari alle prese con l’influenza. Pederzini è da tenere monitorato, ma contiamo di recuperare tutti al più presto”.

La sensazione generale di una squadra complessivamente in crescita è confermata da Maggioli: “Questi ragazzi ci tengono davvero tanto a fare bene. Hanno una carica emotiva incredibile. La vittoria a Rimini è stata importantissima e ci ha aperto la strada per disputare l’ottimo derby con Civitanova. Adesso sulle ali dell’entusiasmo e senza ansie, andiamo a Faenza con la voglia di non fermarci”.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket