Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET JESI / LA SOCIETA’ TOTALMENTE IN MANO A LARDINELLI, SERIE B E TANTI DERBY

JESI, 26 giugno 2019 – Azzerato il capitale sociale, gli ex soci non ci sono più, l’unico socio al 100% con un capitale sottoscritto di 10mila euro è Altero Lardinelli.

La società si iscriverà al campionato di serie B, dando continuità all’aspetto sportivo, cercando di costruire una squadra competitiva per puntare ai play off e per togliersi tante soddisfazione dai tanti derby che ci saranno.

E’ questa in sintesi ciò che Altero Lardinelli e Paolo Rosati hanno detto nel corso di una conferenza stampa alla presenza anche di alcuni tifosi ai quali stanno a cuore le sorti del club aurorino.

Molte sofferenze finanziarie sono state azzerate come è certo che i soci sono diventati tutti ex mentre alcuni sponsor hanno confermato il loro impegno al fianco dell’Aurora basket e tra questi Lardinelli ha menzionato i nomi di Termoforgia e Apra.

Invece la Fileni non ci sarà più neanche a livello di settore giovanile.

“Siamo ancora quiha affermato l’ex amministratore unicoperché gli ex soci hanno risanato la situazione debitoria che è frutto di anni di gestione. Grazie a loro ci sono tutti i presupposti per ripartire dalla serie B e molti sponsor mi hanno già detto e confermato che continueranno a dare il proprio contributo pur di costruire un qualcosa di importante per battere Fabriano”.

Dopo aver salutato Damiano Cagnazzo e Federico Ligi ai quali ha tolto ogni responsabilità sulla retrocessione dell’Aprile scorso assumendosi tutte le colpe in prima persona, Lardinelli ha smentito categoricamente l’interessamento di chiunque per poter rilevare la società. “Sono vociha rimarcatoe confermo e ribadisco che a me nessuno ha chiesto di sostituirci e rilevare la società. Se ci fossero veramente ben vengano, le porte sono aperte”.

 “Adesso ripartiamoha specificato l’unico dirigente al momento rimastoe la situazione con l’Erario, seppur pesante, circa 1,2 milioni rateizzate in 7 anni, non ci preoccupa perché verrà interamente coperta dalle entrate dei parametri che ogni anno incassiamo dai parametri di giocatori di nostra proprietà in giro per l’Italia come ad esempio Gaspardo e Santiangeli”. Una sorta di partita di giro a pareggio, in pratica. 

Infine l’aspetto tecnico. Confermato che Michele Maggioli avrà un ruolo nel futuro assetto sportivo del club Lardinelli non ha confermato invece i contatti con Migliori e Rizzitiello.

A giorni, se non ad ore, l’annuncio del nuovo coach che tutti i siti specializzati, ma anche noi l’abbiamo anticipato nei giorni scorsi, dovrebbe essere il senigalliese Alessandro Valli.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket