Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / JESI BRILLA E STENDE CHIETI PER 87-76

JESI, 9 dicembre 2019 – L’Aurora si fa bella di lunedì e riconquista i due preziosissimi punti interni.

Un successo figlio di un primo quarto al limite della perfezione, e di una prova complessiva convincente, condita dalle prestazioni super dei “bimbi” Giacché, Konteh e Montanari.

Da censura la prestazione del duo arbitrale, su cui non andiamo oltre per una questione di decoro.

Gli ospiti devono rinunciare a Ruggiero, mentre tra i padroni di casa Micevic è ancora out.

Jesi trova fin da subito un Bottioni ispirato, e nonostante qualche patema a rimbalzo e due falli precoci di Lovisotto trova il 17-10, con un reattivo Casagrande.

Il play di casa continua il suo show per il 21-11. L’Aurora non abbassa il ritmo e un utilissimo Konteh sigilla il 28-13 di fine primo quarto.

Chieti non riesce a scuotersi e uno splendido Giacché la trafigge con due triple che valgono il più 19.

Simoncelli e un paio di fischiare discutibili, tra cui il terzo fallo di Migliori, accorciano il divario sul 39-27.

L’Aurora ha un momento di sbandamento, con gli Abruzzesi che piazzano un 9-0 ma Magrini e Giampiero sistemano le cose a suon di triple e si va all’intervallo sul 51-37.

Chieti riprende le danze con buon piglio e un parzialino di 6-0 per far capire che ci sarà da sudare. Lovisotto cresce dentro l’area, mentre Giacché rimane con la mano bollente per far rimane l’Aurora con un vantaggio in doppia cifra; 61-51 ad aprire l’ultimo periodo.

Bottioni gestisce con lucidità, Konteh stupisce, e nonostante Chieti provi ad aumentare i giri del proprio motore gli arancioblu contengono e rilanciano. A 5 minuti dal termine il tabellone dichiara il 69-55. Inizia ben presto il gioco dei falli tattici. E nonostante i fischi “allegri” Jesi rimane dentro la gara per l’87-76 finale.

Gli applausi convinti del pubblico, oltre alla vittoria sono il miglior viatico per affrontare le due trasferte di fuoco: a Montegranaro prima, a Fabriano poi.

 

AURORA BASKET – ESA ITALIA CHIETI 87-76 (28-13; 23-24; 10-14; 26-25)

AURORA BASKET: Bottioni 16, Konteh 4, Giacché 11, Micevic n.e, Lovisotto 7, Casagrande 8, Montanari 2,  Migliori 8, Giampieri 16, Magrini 15. All. Ghizzinardi

ESA ITALIA CHIETI: Simoncelli 15, Ba, Meluzzi 15, Di Carmine 2, Gialloreto 6, Rezzano 6, Stanic 17, Ponziani 8, Sanna 7. All. Perricci

ARBITRI: Lucotti e Berlangieri di Milano

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket