Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / “DALLE PAROLE AI FATTI”, UNA CARD PER RIPARTIRE

JESI, 5 agosto 2019 – L’Aurora basket, a due settimane dal raduno in vista del prossimo campionato di serie B, ha presentato la Card per l’ingresso al Palatriccoli sotto lo slogan ‘dalle parole ai fatti’.

Presenti il socio unico Altero Lardinelli, Michele Maggioli, Paolo Rosati e Silvia D’Alessio.

Tre le tipologie di Card per 14 gare riservandosi la società una giornata ‘arancioblu’ da individuare durante la stagione.

La prima, la ‘White card’, al costo di € 150 che da diritto ad un posto in un settore qualsiasi del palazzetto ad eccezione della tribuna Gold;

La seconda, la ‘Orange card’, al costo di € 280 che da diritto a 2 posti in un settore qualsiasi del palazzetto, anche diversi tra loro, ad eccezione della tribuna Gold;

La terza, la ‘Blue card’, al costo di € 500 che da diritto a 2 posti in un settore qualsiasi del palazzetto, anche diversi tra loro, compresa la tribuna Gold, oltre al diritto del pass auto e del pass area hospitality.

Riduzione con costo di € 70 in curva e € 120 in tutti gli altri settori, eccetto la Gold per: genitori del settore giovanile; ragazzi dai 12 ai 18 anni; universitari su presentazione del libretto; over 70; militari; disabili con invalidità inferiore o uguale al 65% (per i disabili oltre il 65% card omaggio).

La card potrà essere sottoscritta da subito fino al 27 settembre presso la sede dell’Aurora basket.

I prezzi dei biglietti al botteghino saranno: curva, € 10 (ridotto 6); tribuna laterale, € 15 (10); parterre, € 20 (15); tribuna Gold € 30.

Michele Maggioli così ha commentato: “Dopo la stagione dello scorso anno ripartire con le idee chiare ed un progetto nuovo non era scontato e non era facile per nessuno. Si cerca di avere idee nuove per tornare a far appassionare la gente di Jesi al basket. Passione che non è mai mancata ma che le delusioni ha affievolito. Qui si ama il basket e la squadra della città e sono sicuro, anche se non mi aspetto niente di straordinario, che in tanti ritorneranno al palazzetto. Abbiamo costruito un roster che ha valori sia tecnici che umani che allo jesino farà piacere, riandando a riscoprire quella passione che tanti anni fa ci ha portato anche a giocare a livello di A1. Il basket nelle Marche è vivo e lo dimostra i derby che quest’anno avremo. Abbiamo bisogno del pubblico in questa stagione di ripartenza dove è stata tirata una riga dalla quale si riparte con una chiarezza nuova e motivata”.

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket