Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / APRE L’UBI SPORT CENTER: ARRIVA TERAMO, PARTE LA SERIE B

La ‘curva nord’:Abbiamo deciso di sostenere la maglia e i nostri colori, perché vengono prima di ogni cosa ma è nostra intenzione prendere le distanze dall’attuale vertice societario, rimasto invariato dallo scorso maggio”

JESI, 25 settembre 2019 – Tutto pronto in casa Aurora per l’inizio ufficiale dell’anno zero.

L’estate ha portato la società a voltare pagina, con relative sofferenze, preoccupazione, slanci e la voglia di ripartire, ma ora la parola passa al giudice supremo: il parquet.

Si ricomincia dunque, domenica all’ Ubi banca Sport center, palla a due ore 18, prima giornata del campionato di serie B.

Il Teramo è l’avversario di turno.

Grande la voglia degli arancioblu di dimostrare che il lavoro svolto è stato proficuo.

Squadra totalmente rivoluzionata, a partire da coach Alessandro Valli.

Unico superstite dalla disgraziata scorsa stagione è Isacco Lovisotto.

Con lui i prodotti del settore giovanile, Konteh, Kouyate e Montanari, pronti a sgomitare per ritagliarsi minutaggio.

Il capitano è l’ex Ancona Riccardo Casagrande.

Micevic, Bottioni, Magrini, Giampieri, Pederzini e Giacché dovranno fare il resto.

Giocatori certamente collaudati per la categoria, e in alcuni casi addirittura di lusso, che fanno assaporare buone sensazioni, seppure in un torneo che si preannuncia agguerrito come non mai.

Ma veniamo a Domenica. Dovrebbe essere della partita Marko Micevic: dopo tre settimane di stop forzato il giocatore Serbo ha ripreso a lavorare con la squadra.

Seppur fondamentale nella rotazione dei lunghi, è probabile che coach Valli opti per un suo utilizzo parsimonioso.

Gli abruzzesi non vengono accreditati dagli addetti ai lavori come squadra di prima fascia, ma guai a sottovalutarli.

Tra le loro fila spicca la presenza del classe 1983 Federico Lestini, già protagonista ad inizio anni duemila con la maglia di Fabriano, prima di iniziare un lungo giro per lo stivale.

Curiosità nel vedere quale sarà la risposta del pubblico Jesino.

Ricordiamo che le card annuali possono essere acquistate fino a domenica mattina (botteghini aperti dalle 10 alle 12).

La pre season certamente ha destato interesse, adesso va ritrovata la giusta empatia con la squadra.

Intanto nei giorni scorsi è tornata a farsi sentire la “curva nord”:Abbiamo deciso di sostenere la maglia e i nostri colori, perché vengono prima di ogni cosa” scrivono in una nota gli esponenti della curva, ma “è nostra intenzione prendere le distanze dall’attuale vertice societario, rimasto invariato dallo scorso maggio”.

Scorie non del tutto eliminate quindi, ma ora si torna a giocare, sperando in una stagione in cui tutti saremo chiamati a raccontare  esclusivamente di canestri, contropiedi e vittorie arancioblu.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket