Connect with us

Aurora Basket

AURORA BASKET / A GIULIANOVA PER L’OPERAZIONE RISCATTO

JESI, 30 novembre 2019 – Dopo il brusco stop nel derby con Ancona, l’Aurora sarà di scena domenica al Pala Castrum di Giulianova, palla a due alle ore 18, per una gara che mette in palio punti pesanti e che sarà utile per

Francioni – assistant coach Aurora basket

sciogliere qualche interrogativo.

Fondamentale per gli arancioblu ritrovare il feeling con la vittoria ed invertire la momentanea tendenza negativa.

La classifica, seppur corta, sta iniziando a delinearsi, e il limbo in cui si trova oggi l’Aurora non fa dormire sonni tranquilli. Restare nelle cabine di coda, o almeno in scia, del trenino play off, oppure l’esser costretti a guardarsi alle spalle.

Le prossime gare, prima dei due derby con Montegranaro e Fabriano, daranno la risposta al dilemma.

Certo, la stagione è ancora giovane e coach Ghizzinardi, pur non avendo bacchette magiche, possiede esperienza e competenza per guidare la squadra verso gli approdi desiderati.

Tornare a conquistare i due punti potrebbe rappresentare un nuovo inizio, con fantasmi e paure riposte in un cassetto chiuso a chiave.

Attenzione però, la sfida con Giulianova sarà tutt’altro che semplice.

Quella abruzzese è formazione ostica, capace di esaltarsi tra le mura amiche.

Approccio e atteggiamento le parole chiave per non incorrere in brutte sorprese.

Dal sito ufficiale, è l’assistant coach Francesco Francioni a suonare la carica: “Contro Ancona abbiamo disputato la peggior partita dell’anno. Ora però non dobbiamo pensare a quello che è stato e concentrarci solo su Giulianova: l’unico imperativo in Abruzzo è vincere”.

Marco Pigliapoco

©RIPRODUZIONE RISERVATA

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Aurora Basket