Connect with us

Calcio

AMICHEVOLI / SASSOFERRATO A TESTA ALTA, PARI DEL FABRIANO: VINCONO BIAGIO E MOIE

VALLESINA, 24 agosto 2019 – Ultimi test preparatori per verificare condizione, amalgama, schemi.

Allenamenti congiunti importanti ed interessanti per Sassoferrato, Fabriano, Biagio Chiaravalle e Moie Vallesina.

Simone Ricci

L’undici di Simone Ricci è sceso in campo a Matelica contro una delle squadre più accreditate nel girone F della serie D.

Di seguito le formazioni.

Matelica – Urbietis (Di Renzo S.), Visconti, Di Renzo (De Luca), Croce (Santamarianuova), Pupeschi, De Santis, Barbarossa (Peroni), Rinaldi (Bordo), Severini, Leonetti (Pettinelli), Bugaro (Massetti). All. Battistini

Sassoferrato Genga – Spitoni, Monacelli (Piermattei), Corazzi, Lapi, Procacci, Gaggiotti, Nucci (Bonci), Monno, Piermattei (Zucca), Bellucci, Battistelli. All. Ricci

Nel primo tempo la squadra sentinate ha tenuto bene il campo non subendo gol ed andando al riposo sullo 0-0. Nella ripresa ancora Sassoferrato che tiene bene il campo occupando tutti gli spazi e respingendo gli assalti del più quotato avversario. Che tuttavia va in gol al 47′ con Peroni, di testa, che nulla toglie all’ottima figura della squadra di Ricci, ovviamente soddisfatto.

 

Colombaretti – Possanzini (presidente)

A Moie la formazione di casa (Promozione), assenti Api e Martelli infortunati come pure Spinelli e Magini ancora indisponibili, si è imposta per 1-0 (primo tempo 0-0) sulla neo promossa in Prima Categoria, la Falconarese, con rete di Arcangeli poco dopo la metà del secondo tempo con un bel tiro da fuori area. Buon allenamento, squadre forse appesantite dalla preparazione, alla fine tutti soddisfatti.

Moie Vallesina – Perez, Federici, Simonetti, Arcangeli, Canulli, Colombaretti, Borocci, Mosca, Trudo, Togni, Giuliani. All. Tiranti

Falconarese – Fabrizi, Bertotto, Boria, Di SabaTo, Quercetti, Torricini, Marchetti, Manoni, Araco, Portaleone, Palloni. All. Bussoletti

 

Leonardo Rossini

Vince anche la Biagio (2-0), contro una pari categoria, il Loreto, alla seconda uscita dopo l’inizio della preparazione (Le Torri – Biagio 0-1 rete di Mazzarini; ndr)

Biagio Chiaravalle (4-3-1-2) – Bolletta; Stella, Arcolai, Giovagnoli, Brega; Giovannini, Rossini, Cecchetti; Santon;, Parasecoli, Terrè. All Malavenda

Loreto (4-3-3) – Pedol; Camilletti, Accattoli, Monteneri, Iommi; Moriconi, Massei, Bigoni; Palazzo, Garbuglia, Spagna. All. Moriconi. A disp. Pigliacampo L, Pigliacampo T., Cheddira, Alessandrini, Santoro, Scalella, Picciafuoco, Galvani, Fabiani

Arbitro – Nocelli di Macerata

Partenza rapidissima dei Biagiotti che già al 18′ erano sul doppio vantaggio: 8′ punizione di Rossini, 18′ Cecchetti su assist di Stella. Nella ripresa per la squadra di Malavenda sono entrati Marziani, Mazzarini, Gregorini, Frulla, Thena Bias, Panzarino, Cherif, D’Agostino. Assenti, dunque, tutte e tre le punte biagiotte Gioacchini, Alessandroni e Pieralisi.

 

All’Helvia Recina, infine, 2-2 tra la Maceratese (Promozione) ed il Fabriano Cerreto (Eccellenza).

Discreta partita con il Fabriano in vantaggio sul 2-1 grazie ai gol di Della Spoletina e di Marengo su rigore. Per i padroni di casa Messi e un rocambolesco autogol per un errore del giovane portiere Petrini che cicca clamorosamente al momento del rinvio il pallone dopo un passaggio all’indietro di un suo compagno di squadra.

Maceratese – Giovagnoli, Padella, Mariani, Campana, Canavessio, Franco, Postacchini, Bonifazi, Chornopyshchuk, Jachetta, Massini. All. Marinelli A disp. Farroni, Monachesi, Acuti, Morbidelli, Morbiducci, Ghannaoui, Messi, Piccinini

Fabriano – Santini, Salvatori, Bartolini, Lispi, della Spoletina, Gabrielli, Domenichetti, Cusimano, Ruggeri, Cavaliere, Moretti. All. Fenucci A disp. Petrini, Marengo, latini, Ferreyra, Ciciani, Pistola, Stortini, Gujci, Carminati

Arbitro – Cesca

 

Per ciò che riguardano le amichevoli da segnalare Cupramontana-Castelbellino 3-3 con reti per i padroni di casa di Orlandini e doppietta di Ortolani. Per gli ospiti in gol Campanelli, Catani, Cecati su rigore.

Vittoria invece per la Sampaolese per 1-0 con rete di Schiavoni nella prima uscita stagionale contro il Terre del lacrima, club di seconda categoria nato dalla fusione tra Morro d’Alba e la Belvederese.

Dal prossimo week end si farà sul serio nel senso che il risultato del campo conterà per iniziare a fissare paletti e puntare ai primi obiettivi stagionale. In particolare prenderà il via la Coppa Italia Marche per le squadre di Eccellenza e Promozione. Gli accoppiamenti hanno messo l’una di fronte l’altra Fabriano e Sassoferrato (andata domenica 1 settembre ritorno la domenica successiva; ndr) mentre la Biagio sarà a Filottrano (1 settembre; ndr) ed il Moie Vallesina a Passatempo (sabato 31 agosto; ndr).

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio