Connect with us

Calcio

PROMOZIONE / LA BIAGIO CHIARAVALLE CERCA IL BIS CON LA PASSATEMPESE

CHIARAVALLE, 18 ottobre 2019 – La Biagio cerca il bis con la Passatempese.

Arcolai (Biagio Chiaravalle)

Dopo il successo di mercoledì scorso a Passatempo, che è valso il passaggio del turno ai quarti di finale di Coppa Italia del prossimo 13 novembre (andata) e 4 dicembre (ritorno) contro la Vigor Castelfidardo, il Chiaravalle vuol lanciarsi definitivamente in campionato andando a cercare il successo pieno proprio contro la formazione allenata da Massimo Busilacchi.

Lo deve fare riscattando la sconfitta, dopo una gara non giocata davvero bene, di sabato scorso ad Urbino.

Di fronte due squadre, inizio gara domenica 20 ottobre ore 15,30 arbitro Sabbaouh di Fermo, che in classifica generale si equivalgono praticamente in tutto non solo nei punti fin qui conquistati, 5 a testa, ma anche nelle reti segnate (5) ed in quelle subite (7).

Mister Giammarco Malavenda chiede ai suoi continuità e vuol vedere in campo una squadra degna del blasone che rappresenta e che mostri in concreto tutto il potenziale singolo e di squadra di cui tutti parlano ma che in realtà fino ad oggi non ha totalmente messo in atto.

Attenzione alla Passatempese. Una squadra costruita non per stazionare nelle posizioni di classifica attuale e che di conseguenza salirà a Chiaravalle non solo per vender cara la propria pelle ma, soprattutto, per fare risultato. Allenata da un tecnico che conosce a menadito la categoria. In campo anche tre ex: Remedi, Severini e Borgognoni.

Anche perché già i gialloblu, due settimana fa, erano riusciti nel blitz di Coppa Italia, nella gara d’andata, a battere i Biagiotti per 1-0 con rete di Pascali.

In quella circostanza Malavenda non riuscì ad utilizzare gli infortunati Gioacchini, Rossini, Santoni, Brega e Tehna Bias oltre a lasciare a riposo Pieralisi e Parasecoli con Giovagnoli che entrò solo nella seconda parte di gara.

Per la gara di domenica la Biagio, salvo recuperi al momento non ipotizzabili, sarà priva ‘solo’ di Santoni e Brega.

 

Evasio Santoni

©RIPRODUZIONE RISERVATA

6° giornata –  Biagio Chiaravalle – Passatempese (20 ott.), Gabicce Gradara – Urbino (20 ott.), Barbara – Mondolfo, Moie Vallesina – Camerano, Marzocca – Cantiano, Osimana – Filottranese (20 ott.), Osimostazione – Castelfidardo, Villa San Martino – Valfoglia

Classifica – Castelfidardo 12; Osimo Stazione 11; Urbino 10; Villa San Martino, Valfoglia 9; Mondolfo, Filottranese 7; Moie Vallesina, Gabicce Gradara, Biagio Chiaravalle, Cantiano, Passatempese, Barbara 5; Osimana, Camerano 3; Marzocca 2

7° giornata 26 ottobre – Cantiano – Osimostazione, Filottranese- Gabicce Gradara, Urbino – Camerano, Mondolfo – Villa San Martino, Marzocca – Osimana, Passatempese – Barbara,  Valfoglia – Biagio Chiaravalle, Castelfidardo – Moie Vallesina

Marcatori reti 5: Bracci (Mondolfo); reti 3: Vegliò (Gabicce Gradara), Candidi (Castelfidardo), Mongiello (Osimana)

loading...
Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio