Connect with us

Sport

JESI / Tifosi, nel ricordo di ‘Red’: la solidarietà è sempre in campo

‘Eppure il vento soffia ancora’ e ‘curva nord Jesi’ hanno promosso una raccolta fondi in favore del Campo Lipa in Bosnia

JESI, 12 febbraio 2021‘Eppure il vento soffia ancora’, i ragazzi della curva della Jesina calcio, e ‘curva nord Jesi’, quelli della curva del basket, si sono fatti promotori nei giorni scorsi di una raccolta fondi in favore del Campo Lipa in Bosnia.
Ragazzi che negli ultimi mesi sono stati spesso in prima fila per iniziative legate al Covid sempre nel segno della solidarietà e del sostegno ai più deboli e ai più bisognosi.
Dando seguito ad un ordine del giorno presentato dal gruppo Jesi in Comune, discusso in Consiglio comunale il 4 febbraio scorso per arginare la tragedia che si sta consumando sulle rotte balcaniche dell’emigrazione, sono stati raccolti 1000 € di fondi.
Con il ricavato sono stati acquistati un generatore di corrente da 3,3 kw, due quadri elettrici, 100 mt di cavo elettrico, prese, adattatori e multiple.
Il tutto in ricordo di ‘Red’ e della mamma Daniela Cesarini: “… E Red è ancora qua, che canta con gli ultrà, per sempre lui vivrà…”.
Infatti, come ogni anno si verifica, è stato organizzato il Memorial Red ed il materiale acquistato con il ricavato consegnato nella sede di Jesi in Comune.

Gli organizzatori ringraziano i ragazzi della curva della JesinaEppure il Vento Soffia Ancora, della Curva Nord Jesi del basket e la sezione Anpi Jesi per il loro particolare contributo!

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Sport