Connect with us

Calcio

CALCIO FEMMINILE / La Jesina attende l’Arezzo per l’impresa

Contro lo squadrone toscano l’undici di Iencinella punta sulla continuità, sullo spirito di un gruppo giovane, preparato, ben allenato

JESI, 6 febbraio 2021 – Dopo i successi contro Spoleto e Cella, sei punti in due gare dopo la ripresa dell’attività, oltre a 18 reti segnate ed 1 subita, domani pomeriggio la Jesina attende al Cardinaletti l’Arezzo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Fischio d’inizio ore 14,30.

“Abbiamo preparato la gara abbastanza beneci dice alla vigilia mister Emanuele Iencinellae c’è entusiasmo per affrontare l’ Arezzo e giocarcela alla pari di una squadra che ha tanta qualità e tanta esperienza”.

In casa leoncella ci saranno purtroppo diverse assenze. “Ci portiamo qualche strascico della gara di Reggio Emiliaspecifica Iencinellagiocata sul pesante campo del Cella, e purtroppo in settimana non siamo riusciti a smaltire. Ma non per questo saremo in campo, magari con in lista un paio di ragazze del 2006, prese dalla valorosa under 15, di mister Luca Turtu“.

Arezzo è una delle avversarie più forti del girone. Sempre Iencinella: “Arezzo schiera diverse giocatrici che fino ad un paio di anni fa hanno giocato in A. Sicuramente è una squadra costruita con altre ambizioni rispetto alla nostra. Atlete del calibro di Ceccarelli, Orlandi, Razzolini, Verdi e cito volutamente solo alcune tra centrocampisti ed attaccanti, di una squadra di primissimo ordine. Non conosco l’allenatore, Bonci. Vincere da favoriti non è sempre facile come sembra. Lui ci sta riuscendo, quindi evidentemente sa lavorare bene”.

Ma il tecnico jesino punta sulle sue atlete: “Mi tengo le mie giovanissime, tanto talento. Sulla strada della loro crescita è bene trovare ogni tanto ostacoli molto alti come questo Arezzo. Vada come vada sarà comunque un successo. Si sono preparate bene, si meritano una buona prestazione”.

CLASSIFICA GENERALE: Bologna 18; Arezzo 16; Filecchio 15; Jesina 12; Aprilia 9; Pistoiese 8; Sassari, Roma 7; Cella 4; Vis Civitanovese 2; Spoleto, Riccione 1.

Sassari Torres, Riccione 1 partita in meno

CLASSIFICA MARCATORI: Reti 9: Ceccarelli (Arezzo); Reti 7: De Luca (Roma); Reti 6: Tamburini (Jesina), Razzolini (Arezzo), Fenili (Filecchio); Reti 5: Bengasi (Filecchio), Gnisci (Arezzo), Mastel (Bologna), Fontana (Jesina), Oleucci (Jesina) 

(e.s.)

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

image_pdfimage_print

Advertisement

TI POTREBBE INTERESSARE…

More in Calcio