Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Jesi città dello sport, Vittorio Munari spiega l'anomalia del rugby

Jesi, 25 marzo 2014: "L’anomalia del rugby è il rispetto delle regole e dell’arbitro come base di partenza e assunto indiscutibile per il gioco e per il tifo". E' questa l'idea che Vittorio Munari, giocatore, allenatore, dirigente e commentatore televisivo, spiegherà domani, 26 marzo, alle 17:30, al Palazzo dei Convegni di Jesi. L'evento è promosso dalla società sportiva Rugby Jesi '70, con il patrocinio del Comune di Jesi, nell'ambito delle iniziative di “Jesi città dello sport”.

 

Vittorio Munari inizia la sua carriera di giocatore nella squadra del Petrarca Rugby di Padova, ricoprendo i ruoli di mediano di mischia o mediano di apertura. A soli 33 anni, è allenatore del Petrarca e conquista tre scudetti consecutivamente tra il 1984 e il 1987, diventando il più giovane allenatore italiano di sempre a vincere il campionato. Nel 1993 ha allenato il Resto del Mondo in occasione della partita di addio, (disputatasi a Pretoria) dell'apertura sudafricana Naas Botha.

Nello stesso anno è chiamato dall'allora segretario generale dell'International Rugby Board, Keith Rowlands a far parte del Technical Advisory Commitee dell'organismo internazionale, incaricato di proporre la prima serie di modifiche al regolamento del gioco del rugby.

Nel 1995 diventa il punto di riferimento del Petrarca Rugby, di cui diventa consigliere delegato, incarico che manterrà per cinque anni.   Nel 1997 ha allenato per la seconda volta il Resto del Mondo, a Sydney, in occasione dell'ultima partita di David Campese.

Nel 2002 viene invitato a ricoprire la carica di Direttore generale del Benetton Rugby Treviso vincendo 6 scudetti, due Coppa Italia e due Super Coppa.

Da parecchi anni è la voce televisiva del rugby Internazionale. Ha scritto per La Gazzetta dello Sport, Il Giornale, Il Corriere della Sera, Il Gazzettino e commentato incontri di rugby per Telecapodistria, Telepiù, Rai. e Sky; dal 2014 commenta insieme ad Antonio Raimondi le partite del 6 nazioni su DMAX.

Redazione Vallesina Tv

Vota questo articolo
(0 Voti)

Rugby Jesi

L'Elleffe Baldi Rugby Jesi '70 è la squadra di rugby della città di Jesi che milita nel campionato nazionale di serie B. Sito Web

Lottizzazione dei desideri .. dove i sogni diventano realtà

La Planina Costruzioni s.r.l. opera da oltre 10 anni nel settore dell’edilizia civile ed industriale , con professionalità ed efficienza che da sempre la contraddistingue.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.