Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Unione San Benedetto - Rugby Jesi '70: 27-41

Una trasferta ostica quella affrontata dal Rugby Jesi 70 a San Benedetto del Tronto domenica 6 dicembre.

Mentre ci si avvia al termine della prima fase del campionato, i leoni mantengono il primato assoluto del girone, con una prestazione tattica vincente e nonostante assenze importanti come quella del capitano Lorenzo Cappuccini costretto in panchina da uno stiramento, nonché di Antonio Rea e Luca Marinelli.
Ottima partenza con due mete consecutive realizzate al 3' da Liberatore e al 12' da Pesarini, entrambe trasformate da Fagioli. Esultano i numerosi tifosi al seguito della squadra jesina per il punteggio iniziale di 0-14. I padroni di casa reagiscono e, forti nelle fasi statiche, vanno a segno al 16' e al 30' (10-14).
Il primo tempo si chiude con Grassetti in meta, al quale risponde subito l'Unione San Benedetto proprio sullo scadere.

La ripresa vede ancora una volta Jesi protagonista, che mantiene il vantaggio con Piccinini al 1' e spinge ancora al 5' con Velaj, senza trasformarla.
Piccinini, in gran forma, si supera e regala due mete consecutive al 23' e 28' per il massimo distacco dai padroni di casa. Nonostante la prestanza fisica dei rivieraschi abbia in qualche occasione messo in difficoltà la prima linea jesina, l'incontro termina con un dilagante 27-41.
Da segnalare un gradito incontro che sa di rugby jesino anni '80 e di profonda amicizia, quello tra Antonio Grassetti, Sergio Pignotti e Vincenzo Rosini. I tre ex compagni di squadra si sono ritrovati al campo Mandela domenica per assistere all'incontro tra Jesi e Unione San Benedetto.

La formazione jesina scesa in campo: Sandroni, Velaj, Piccinini, Pesarini, Bruciaferri N., Fagioli, Scaloni, Baioni, Grassetti, Filipponi, Compagnucci, Albani, Lanari Tisba, Liberatore, Bruciaferri E.
In panchina: Silvi, Feliciani, Marinelli, Mastri, Cappuccini, Santoni, Sorana.

Prossimo appuntamento con i Seniores domenica prossima: al campo Latini arriva il Fano, per l'ultima sfida casalinga prima dello stop festivo.

Ecco i risultati del settore giovanile di domenica scorsa:
Under 14 vince ad Ancona 48-7
Under 16 batte il San Benedetto 32-0
Under 18 rispetta un turno di riposo.

Nella pagina Facebook Club Rugby Jesi un commento del capitano di giornata Matteo Albani al termine dell'incontro di San Benedetto del Tronto.

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Rugby Jesi

L'Elleffe Baldi Rugby Jesi '70 è la squadra di rugby della città di Jesi che milita nel campionato nazionale di serie B. Sito Web

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator