Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Rugby Jesi: a Jesi è arrivato un puma tra 15 leoni

Tranquilli, nessun circo di passaggio, ma una fantastica opportunità per il Rugby Club di Jesi.
Il prossimo allenatore della squadra Seniores sarà infatti Fernando del Castillo, ex giocatore di Parma e Jesi negli anni dal 2001 e 2004, che può vantare anche sei presenze in incontri internazionali con la nazionale Argentina, appunto i Pumas.

Fernando del Castillo è cresciuto rugbisticamente nel Jockey Club di Rosario, nella sua Argentina. Da ragazzino ha vinto praticamente tutto quello che si poteva vincere, dai tornei locali, a quelli provinciali e quelli nazionali, spesso come capitano.

Giocatore autorevole ed intelligente, è stato convocato nei Pumitas (gli under 19 nazionali argentini) con i quali è diventato campione sudamericano in Cile e nel 1990 ha vinto il torneo Fira in Italia. Da lì il grande passo verso la nazionale maggiore, dal 1994 al 1998, con sei presenze ufficiali (contro Uruguay, Francia, Inghilterra, ecc.) e altre 4 in partite amichevoli. Nel frattempo ha partecipato a numerosissimi tornei e campionati, in tutto il mondo, di rugby a sette, il cosiddetto Seven, specialità che sarà presente alle prossime olimpiadi di Rio.

Attualmente in Argentina allena i ragazzi del suo Jockey Club, anche se il suo lavoro principale resta quello di grafico. Anche in questo campo del Castillo è riuscito a costruirsi una fama internazionale: tra i tanti lavori svolti, spicca il logo della Federazione Rugby Argentina.

Sposato con Sabrina e padre di quattro figli è pronto ad affrontare un’altra delle sue sfide, e cioè un nuovo trasferimento in Italia, a Jesi, con il Club che lo ha visto giocare per due stagioni consecutive. Fernando arriverà il prossimo 18 agosto, mentre la moglie e i suoi figli lo raggiungeranno i primi di dicembre, al termine della scuola in Argentina. Forse troverà un Italia diversa da quella che ha lasciato circa 10 anni fa, nel 2004, ma di sicuro ritroverà un Club con tanti amici e tanta voglia di crescere e di fare bene.
Riconosciuto e stimato da tutti si inserirà senza problemi nello staff e aiuterà il Club di Jesi a fare quel salto di qualità che andrà di pari passo con il nuovo campo, che potrebbe essere inaugurato già durante la prossima primavera.

da Rugby Jesi

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Rugby Jesi

L'Elleffe Baldi Rugby Jesi '70 è la squadra di rugby della città di Jesi che milita nel campionato nazionale di serie B. Sito Web

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator