Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Rugby Jesi '70: Paradenti su misura… dentatura più sicura!

“Come mamma sono molto contenta che mio figlio abbia scelto di praticare questo sport: sono rimasta piacevolmente sorpresa dai valori che il rugby riesce a trasmettere ai ragazzi, valori purtroppo dimenticati in molti sport, primo tra tutti il rispetto per gli avversari.” - è così che la dott.ssa Barbara Muzzarelli, mamma di Edoardo, rugbysta U14, ha parlato della sua esperienza nella nostra società.

“Come odontoiatra la prima cosa che mi sono chiesta è stata come poter migliorare la prevenzione durante il gioco prendendo ad esempio l'esperienza di mio figlio, il quale si lamentava sempre del dolore alle gengive procurato dal paradenti”.

Così la dott.ssa Muzzarelli, odontoiatra esperta in pedodonzia,con l'entusiasta disponibilità della nostra società, ha deciso di studiare le caratteristiche dei paradenti, protezione obbligatoria nel gioco del rugby che limita notevolmente la possibilità di rottura degli incisivi: i paradenti preformati che si trovano in commercio vengono creati in misure standard che spesso necessitano di modifiche rimanendo tuttavia scomodi e fastidiosi in bocca.

Per questo motivo la dott.ssa Muzzarelli ha deciso di omaggiare tutto il team U14 di un paradenti su misura, costruito cioè sull'impronta della bocca di ogni ragazzo. Il paradenti in questione è D-Fender, marchio leader nel settore e qualitativamente all'avanguardia sui materiali utilizzati, fattore che assicura maggiormente comfort e benessere della bocca.

Indossare un paradenti personalizzato permette una minore compressione sulle gengive in quanto in bocca quest'ultimo risulta stabile e fermo, riducendo drasticamente il disagio. Ma non solo … un paradenti preciso e saldo in bocca è importante anche per una questione di ossigenazione: i ragazzi non devono atteggiarsi, né per forza dover rimanere a bocca chiusa per mantenere il paradenti in posizione, essendo così liberi di respirare al meglio con naso e bocca, fattore che migliora notevolmente la prestazione aerobica dei giocatori.

Da parte di tutta la società vanno i nostri più cari ringraziamenti alla dott.ssa Barbara Muzzarelli perché siamo consapevoli e convinti che la prevenzione sia fondamentale per vivere a pieno la bellezza del gioco. L'obiettivo, infatti, è proprio quello di una collaborazione tra il nostro club e lo studio dentistico che assicuri protezione e comodità a tutto il club: tutti i rugbysti della società che fossero interessati ad un paradenti su misura potranno trovare nello studio dentistico Muzzarelli in via Roma 73 a Jesi, una convenzione speciale riservata al Rugby'70.

Per chi volesse ulteriori informazioni sul prodotto, può contattare la dott.ssa Muzzarelli al numero 0731.209750 o via mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

da Rugby Jesi 70

Vota questo articolo
(1 Vota)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Rugby Jesi

L'Elleffe Baldi Rugby Jesi '70 è la squadra di rugby della città di Jesi che milita nel campionato nazionale di serie B. Sito Web

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator