Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

LND 13/14: La Jesina batte l'Agnonese e vola al secondo posto.

La Jesina per il tris consecutivo, l'Agnonese per rimediare al pesante Ko interno con l'Ancona di settimana scorsa. Le formazioni. Jesina in campo con Tavoni, Campana, Mattia Cardinali, Marco Strappini, Tafani, Tombari, Nicola Cardinali, Berardi, Pierandrei, Rossini, Mbaye. L'Agnonese di Mister Urbano risponde con Biasella, Rolli, Litterio, Partipilo, Pifano, De Paulis, Wade, Ricamato, Pettrone, Keita, Dametti. Arbitra Simone Degli Esposti di Bologna.


Nella Jesina dunque la novità di Mbaye in campo al posto di Rossi nel centro dell'attacco. Prima mezzora senza emozioni anche a causa del campo reso molto scivoloso dalla pioggia. Al 24' ammonizione discutibile a Mbaye per un fallo vicino alla metà campo. Al 28' Pettrone è libero di fare quel che vuole in area, serve un bel pallone a Wade che scivola e non riesce a concludere. Al 35' rigore per la Jesina: fallo di De Paulis su Pierandrei, dal dischetto Berardi non sbaglia e fa 1 a 0. Il gol carica la Jesina, al 37' Rossini servito da Strappini guadagna un corner: batte Rossini e Berardi al centro dell'area è il più lesto a deviare per il 2 a 0 leoncello. Al 43' ancora Jesina pericolosa grazie alla bella iniziativa di Mbaye che serve Pierandrei sul filo del fuorigioco, ma il baby bomber non trova il tempo per calciare a rete. La ripresa si apre con l'Agnonese più arrembante e al 6' Partipilo, con un numero d'alta scuola accorcia le distanze: dribbling al limite e tiro a girare che non lascia scampo a Tavoni. Al 12' i primi cambi nelle due squadre: nell'Agnonese Mancini prende il posto di Dametti, nella Jesina Giansante e Tullio rilevano Rossini e Mbaye. Rivoluzione tattica con Pierandrei unica punta supportato da un centrocampo a 5 con Giansante e Tullio esterni. Al 24' ammonito Nicola Cardinali per una scorrettezza, stessa sorte 5 minuti dopo per Mancini dell'Agnone. L'ultimo cambio della Jesina arriva con Sebastianelli che prende il posto di Berardi acciaccato. L'Agnonese preme, ma la Jesina in rimessa va più volte vicina al gol con Pierandrei (colpo di testa impreciso) e Giansante. Finisce, dopo 5 lunghissimi minuti di recupero, con i giocatori sotto la curva a festeggiare la terza vittoria consecutiva.

Fonte Jesina Calcio

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Jesina Calcio

La Jesina Calcio è una squadra calcistica di Jesi, in provincia di Ancona, che milita nel Campionato Nazionale di Serie D. I colori sociali sono il bianco ed il rosso. Sito Web

Lottizzazione dei desideri .. dove i sogni diventano realtà

La Planina Costruzioni s.r.l. opera da oltre 10 anni nel settore dell’edilizia civile ed industriale , con professionalità ed efficienza che da sempre la contraddistingue.

Clicca per maggiori Informazioni

Vai al calendario

Esutur Bus Tour Operator