Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Maurizio Coltorti dopo la partita del cuore: "Un successo incredibile, un'emozione unica. difficile dimenticare una domenica così"

Difficile far rimanere di stucco un imprenditore come Maurizio Coltorti.

Ma stavolta, probabilmente per la prima volta nella sua carriera da imprenditore, è rimasto a bocca aperta, “fulminato” dalla straordinaria atmosfera vissuta nella Partita del Cuore tra Cna&Friends e Nazionale Cantanti

Grande spettacolo alla Partita del Cuore tra Nazionale Italiana Cantanti e Cna&Friends, disputata domenica scorsa allo stadio Pacifico Carotti di Jesi. Un evento riuscitissimo all’insegna della solidarietà, a cui hanno partecipato ben 4.000 persone, per un incasso pari a 28 mila euro, interamente devoluto in beneficenza a Lega del Filo d’Oro di Osimo, Iom Jesi e Vallesina e Orizzonte Autonomia di Camerano. Le somme verranno utilizzate per progetti dalla forte valenza sociale, a favore delle fasce più deboli.

“Questa manifestazione celebrativa del 70° anno di storia della Cna provinciale di Ancona ha avuto una forte valenza scenografica e sociale – così l’imprenditore Maurizio Coltorti, main sponsor e consulente marketing della Jesina Calcio – Gruppi, appassionati e famiglie accompagnate dai loro bambini hanno condiviso pienamente lo scopo benefico dell’evento, contribuendo al successo di una giornata divertentissima e memorabile per tutti noi. Sono davvero soddisfatto che Jesi abbia risposto così bene: lo Iom, la Lega del Filo d’Oro e le altre associazioni hanno avuto un grande riscontro a livello economico e questo rappresenta l’elemento più importante”.

La Jesina calcio in collaborazione con i settori giovanili della Junior Jesina, Aurora Calcio Jesi, Moie Vallesina, Biagio Nazzaro Chiaravalle, Jesina Calcio Femminile, Vigorina e Galassia Sport di Fabriano ha organizzato il pre-evento della partita del Cuore: “Tutti i ragazzini del settore giovanile sono stati invitati a questo splendido evento – prosegue Maurizio Coltorti - Tra le cose che più mi ha fatto piacere è l’aver visto un’unica grande famiglia leoncella, unita e affiatata: è questo l’obiettivo principale che mi sono posto al momento del mio ingresso in Jesina. Dobbiamo continuare su questa strada”.

Lo spirito dell’evento andava naturalmente ben oltre a quello competitivo. Il risultato finale lascia il tempo che trova: sconfitta la CNA di Roberto Mancini, Luca Ceriscioli, Ugo e Maurizio Coltorti, vittoria per 9-6 della Nazionale Cantanti di Paolo Belli, Pupo, Luca Barbarossa, Marco Masini e Neri Marcoré. “Il livello di gioco è stato interessante – conclude Maurizio Coltorti – Ha prevalso certamente il divertimento e lo spirito solidale, ma non sono mancati spunti di pregevole fattura”.

Le due squadre si sono date battaglie fin dal primo minuto, studiandosi a vicenda e lasciando spazio nella ripresa a quel pizzico comprensibile di stanchezza. Si sono viste tuttavia ottime giocate individuali, buon ritmo da una parte e dall’altra, e una perfetta organizzazione sia all’interno che all’esterno del terreno di gioco, con un pubblico attento e gioioso, come dovrebbe essere sempre una partita di pallone. E alla fine non poteva non vincere lo sport. “La manifestazione è stata organizzata nei minimi particolari, come se fossimo dei veri campioni. Nel pre-gara, all’interno degli spogliatoio, c’era grande emozione da parte di tutti noi nel dover uscire dal tunnel e trovare 4.000 persone. E’ stata un’emozione che non avevo mai vissuto, un’esperienza che sicuramente ricorderò a lungo. Roberto Mancini? Tra me e lui c’è stato un breve scambio di battute prima della gara. Sono stato molto educato con il Mancio, nel senso che ho capito che avvertiva tanta pressione: i curiosi erano innumerevoli, c’è chi voleva fare foto, chi voleva procurarsi un autografo e scambiare con lui due parole. Mancini è stato comunque molto gentile anche nei confronti del sottoscritto, scarabocchiando il braccio sinistro della mia casacca da portiere: ha dedicato la sua firma a mio figlio”.

Uno degli aneddoti più curiosi è stato l’uscita del “portierone” Maurizio Coltorti che ha detto di no a Pupo: “Me l’ho visto davanti e ce la metteva tutta per raggiungere quel pallone. Sono arrivato prima io e con un’uscita plastica gli ho impedito la gioia”, scherza lo sponsor biancorosso, uno dei più in forma in questa indimenticabile giornata di sport. La speranza è che si possa ripetere presto.

da Jesina Calcio

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Jesina Calcio

La Jesina Calcio è una squadra calcistica di Jesi, in provincia di Ancona, che milita nel Campionato Nazionale di Serie D. I colori sociali sono il bianco ed il rosso. Sito Web

Life Color è un'agenzia di comunicazione rivolta alla ricerca del miglior successo possibile per la vostra azienda, è specializzata nello scegliere la soluzione ottimale per promuovere l’immagine aziendale tramite il mondo internet.

Costruzione siti joomla!
Realizziamo il tuo sito in joomla! con professionalità ed esperienza

Sviluppo template joomla!
Realizziamo template per joomla! adatti alla tua immagine aziendale

Ottimizzazione Seo joomla!
Posizioniamo il tuo sito joomla! ai primi posti sui motori di ricerca

Creazione estensioni joomla!
Realizziamo componenti, moduli e plugin per joomla!

Clicca per maggiori Informazioni

Vai al calendario

Esutur Bus Tour Operator