Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Scherma: Jesi primeggia in Italia!

Il Club Scherma Jesi ha dimostrato ancora una volta di essere la prima società in Italia nell’arma del fioretto.

Questa volta sono stati i risultati conseguiti dagli schermitori impegnati nel 51° Gran premio giovanissimi “Renzo Nostini”, che si è svolto al Playhall di Riccione dal 30 Aprile al 6 Maggio, dove hanno partecipato gli atleti delle categorie Maschietti/ Bambine, Giovanissimi/e, Ragazzi/e , Allievi/e , che avevano superato le due prove di qualifica nazionale, a fargli conquistare il primo posto nella classifica nazionale per società. Per l’arma del fioretto sono scesi in pedana 1181 atleti di cui 652 per le categorie maschili e 529 per quelle femminili. Il Club Scherma Jesi ha partecipato con 21 atleti ; 10 nel fioretto maschile e 11 nel fioretto femminile seguiti dalle maestre Maria Elena Proietti Mosca, Giovanna Trillini , Annarita Sparaciari, Doriana Pigliapoco e Caterina Pentericci. Nel primo giorno di gara ben quattro atleti sono saliti sul podio in due categorie.Nella cat. Giovanissime Fioretto con 142 Atlete partecipanti: 2° Posto di Francesca Morici, con una sconfitta di dubbia misura, 10-9 con la comense Clarissa Cremonesi, 7° posizione di Alessia Giardinieri, 27° Vittoria Silvi, 39° Angelica Borrelli e 90° Sofia Cesaroni. Nella Cat. Giovanissimi Fioretto con 193 atleti partecipanti: 3° classificato Lorenzo Bracaccini sconfitto in semifinale 10-5 dal vincitore del titolo Italiano Giulio Lombardi (C.S. Agliana), 7° Tommaso Montesi, 15° Alessandro Barboni. Nella terza giornata di gare nelle categorie Bambine e Ragazze altre 2 atlete Jesine nelle prime 8. Nella Categoria Bambine su 144 partecipanti si è classificata 6° Matilde Calvanese, molto brava è stata anche Beatrice Fava piazzandosi alla 24° posizione. Nella Categoria Ragazze con 136 atlete, altro 6° posto di Lucrezia Cantarini, buoni anche i risultati di Olivia Gara 83° e Ludovica Renzi 121°. Nella 4° giornata di gare, gli schermitori Jesini hanno conseguito i seguenti risultati: Categoria Ragazzi Fioretto con 141 atleti partecipanti  il 15° posto va a Leonardo Pieralisi, 45° Luca Boccacci, 52° Jacopo Montori, 56° Antonio Luzi, Nella Categoria allievi Fioretto con 135 atleti, Mirco Pistola si piazza alla 121° Posizione. Nella 5° giornata era in gara solo Gaia Pigliapoco nella categoria Allieve Fioretto che si è piazzata all’85° posizione su 108 partecipanti. Un risultato complessivo molto importante che conferma la validità della scuola schermistica Jesina cosi come è strutturata con un corpo docente che riesce a soddisfare le esigenze che vanno dalle campionesse olimpiche a quelle delle bambine. Una iniezione di fiducia per il rinnovato Consiglio Direttivo che sicuramente rafforzerà in tutti i suoi componenti la volontà di impegnarsi a far si che questa eccellenza seguiti a mietere successi ancora per moltissimi anni.

da Club Scherma Jesi

Vota questo articolo
(1 Vota)

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.