Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

LND 13/14: L'Alma pareggia contro il Sulmona

Secondo gol in campionato per lui, ma il suo contributo non è servito a raggiungere la prima vittoria. Stefano Strefanelli esprime il suo punto di vista sul 2 a 2 finale tra la squadra granata ed il Sulmona. "Non posso nascondere che c'è grande rammarico da parte nostra, perché nel primo tempo abbiamo giocato con organizzazione, trovando il vantaggio e creando molte occasioni da rete.

 

Nella ripresa, invece, ci siamo fatti male da soli diventando protagonisti in negativo: abbiamo regalato il pareggio agli avversari, palesando evidenti limiti". Secondo l'ariete fanese la motivazione di questo calo che c'è stato nella seconda frazione è da rintracciarsi nell'aspetto mentale.

"Secondo me c'è un fattore psicologico che ci condiziona parecchio facendoci mancare la lucidità di pensiero quando serve Infatti, nel momento topico della gara abbiamo perso di vista le nostre certezze, tanto che in campo ci siamo abbassati troppo, lasciando la manovra e spazi di gioco ai nostri avversari che non hanno fatto altro che approfittare di tale situazione tattica. La condizione fisica non può essere utilizzata come attenuante, pertanto dobbiamo ripartire da questi elementi per trovare una soluzione, poiché non possiamo regalare le partite in questo modo.

In conclusione Stefanelli asserisce: "In questa categoria ogni minima opportunità va capitalizzata al meglio. Nel nostro caso non dobbiamo aggrapparci agli episodi o alle situazioni, ma dobbiamo prendere coscienza e ripartire a testa bassa, per far sì che questi errori non siano più ripetuti".

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Esperienza, Qualità e Tecnologia

La SIOM srl nasce nel 1975 e nel corso degli anni si è specializzata nella produzione di parti di ricambio elettriche, quali indotti, rotori, statori, campi e nella distribuzione e commercializzazione di componenti elettromeccanici.
Gli articoli prodotti e distribuiti dalla SIOM sono il risultato di tre aspetti fondamentali che da sempre caratterizzano l'attività aziendale ed il suo sviluppo: esperienza, qualità e tecnologia.
 

Esutur Bus Tour Operator