Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Pallavolo: Sicur Clean, alla Carbonari passa il Borgo Fano

Terza gara di campionato e seconda consecutiva in casa per la TermoForgia Sicur Clean Jesi alla palestra Carbonari di Jesi.

Vittoria meritata sul campo quella di un Borgo Volley Fano, formazione esperta e si è visto.

Una sconfitta che serve a meditare un po’ sull’approccio alla gara; già scritto altre volte ma… il campionato regionale non è la prima categoria. I nostri giovani guerrieri stanno imparando che ogni singolo pallone va combattuto. E quindi nulla di male se si perde, per poi rialzarsi. Solo imparando a perdere poi si può crescere; aldilà di cosa succederà a fine campionato perché non sempre il risultato numerico è quello che conta. Ci sono momenti, anni, in cui è più importante capire profondamente uno sport come il nostro. Dove il sacrificio non sempre paga con una vittoria perché a contendersela sono sempre due squadre e per forza una prevarrà sull’altra.

Noi dobbiamo pensare a “qui e ora”. Quindi: sacrificio, condivisione, allenamenti e infine gioia nel comprendere fin dove scava dentro l’anima la pallavolo. Questo è lo scopo ed i valori che il mister, lo Staff e tutta la dirigenza tenta di costruire.

Ma veniamo alla gara. Primo set che scivola subito via dalle mani dei Leoncelli che subiscono la pressione degli avversari che, senza strafare, incamerano il parziale. Scrollone di Mister Massaccesi e reazione di forza dei giovani Jesini nel secondo parziale che ritrovano compattezza, fiducia e di conseguenza esprimono il gioco che è potenzialmente nelle loro corde. 1 a 1 e si ricomincia di nuovo.

Ma da inizio terzo set le luci si smorzano prima e poi si spengono del tutto fino ad un inutile quarto set, dominato (nel punteggio) con facilità dal Borgo Volley. La formazione di Fano non fa sbavature e quindi si prende con merito il terzo e il quarto set; quindi i tre punti in palio. Ottimo l’arbitraggio. Tanto per ripetersi. Siamo solo alla terza giornata e quindi una sconfitta ci sta; specie contro una buona formazione come quella del Fano. Pertanto già con la testa a sabato prossimo per la sfida col Volleyball Mondolfo in quel di Marotta! Guardare avanti con tutto il nostro entusiasmo…. Sappiamo fare solo quello!

da A.S.D. Volley Jesi

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator