Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Calcio: Matelica vs Ancona, decide il gol dell'ex Ambrosini

Davanti ad un migliaio di spettatori, di cui almeno 200 tifosi anconetani, l’Ancona 1905 soffre la grinta dei padroni di casa. Il Matelica parte forte e mette in difficoltà la squadra di mister Cornacchini, ma col passare dei minuti i dorici crescono e salgono in cattedra.

 

Tuttavia, come spesso accade nel calcio, nel momento migliore dell’Ancona passano i matelicensi. Decide il risultato un bel gol dell’ex Ambrosini che nel finale del primo tempo con una girata nei 16 metri mette la palla nell’angolino.

Nella ripresa le due compagini si equivalgono e costruiscono un paio di occasioni per parte, ma, complice anche la girandola di cambi, l’Ancona non trova la stoccata vincente ed il risultato non cambia.

MATELICA (4-3-3): Spitoni (44’ st Sabbatucci); Cesselon, D’Addazio, Gilardi (1’ st Ercoli), Bucciarelli; Mandorino (1’ st Gadda), Vitone (24’ st Scotini), Zivkov (40’ st Girolamini); Ambrosini (29’ st Api), Pazzi (9’ st Cacciatore), Mangiola. All.: Gianangeli.

ANCONA (4-3-3): Lori (1’ st Aprea); Barilaro, Dierna, Mallus (1’ st Paoli), Cangi; Di Ceglie (1’ st Moretti), Camillucci (12’ st Pizzi), Arcuri (33’ st Bambozzi); Bondi (28’ st Maini), Tavares (14’ pt Morbidelli), Tulli (41’ st Gelonese).All.: Cornacchini.

Arbitro: Amadio di Ascoli.
Rete: 41’ pt Ambrosini.

da Ancona 1905

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Zap-Juice muove e promuove il territorio

Zap Juice è quindi un contenitore plastico, un laboratorio che raccoglie e raccorda sensibilità, conoscenze professionali, passioni tutte unite da uno slancio organizzativo pionieristico e dalla certezza che in ogni iniziativa la comprensione e la condivisione non sono atti dovuti, piuttosto un esito spontaneo scaturito dal rispetto di ruoli, dalla coincidenza di interessi e opportunità.

Esutur Bus Tour Operator