Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

FABRIANO / ATLETICO NO BORDERS, QUARTA VITTORIA CONSECUTIVA

FABRIANO, 11 novembre 2017 – Non si ferma l’Atletico No Borders. Vince, soffrendo, contro il Cerreto per 4 a 3. Una vittoria doppiamente importante perché sofferta ma sopratutto perché il Cerreto si era portato a casa lo scorso campionato.

Pronti via e subito il No Borders marca un doppio vantaggio. Bianconi, Mohamed e 2 a 0. Ma la partita non è per niente semplice, perché il Cerreto si rimette in sesto e recupera. Un gol dopo l’altro. 2 a 2 e risultato di nuovo inchiodato.

Ma ecco che il capitano del “Lupi” riesce a trovare la via del sorpasso, segna un gol fondamentale e riporta in vantaggio l’Altletico. Pressione, sacrificio e tanta tensione coranata dal secondo paregio del Cerreto. 3 a 3. Equilibrio alla fine spezzato dal secondo gol di giornata di Bianconi a soli 5 minuti dalla fine. 4 a 3 e quarta vittoria consecutiva

© RIPRODUZIONE RISERVATA

JESI / LE LICEALI DELLO SCIENTIFICO AL CROSS COUNTRY DI PARIGI

JESI, 11 novembre 2017 – Nuovo riconoscimento al Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci”; la Direzione generale per lo studente, l’integrazione e la partecipazione del Ministero dell’Istruzione lo ha scelto per partecipare alla manifestazione internazionale di Cross-Country che si svolgerà dal 2 al 7 aprile 2018 a Parigi.

A rappresentare la scuola superiore jesina saranno sei studentesse : Angelica Ghergo, Andree Fioretti, Sofia Rocchetti, Giulia Bartocci ed altre due che debbono essere ancora selezionate.

Le liceali jesine possono già vantare vittorie nei Campionati Studenteschi di corsa campestre nell’anno scolastico 2016/17 e per questo hanno acquisito il diritto a partecipare all’importante appuntamento sportivo di Parigi vestendo la maglia femminile della Nazionale.

Nella loro trasferta oltr’alpe le atlete jesine s saranno accompagnate dal loro insegnante di scienze motorie, il professore Maurizio Marini ed anche dalla squadra italiana maschile dell’Istituto statale “G. A. Cavazzi” attivo nel modenese.

s.b.

FABRIANO RUGBY / COACH SCIAMANNA: "PUNTIAMO SUI NOSTRI RAGAZZI"

FABRIANO, 9 novembre 2017 – Una vita giocando in mischia. Tra Jesi e Fabriano. Una vita sul campo da rugby cercando di vincere ogni contatto con gli avversari prima, e cercando di consolidare la storia del Fabriano Rugby poi. Prima in campo e poi a bordo campo. Come allenatore. Prima squadra e poi Under, ed oggi i ragazzi al di sotto dei 16 anni. Coach Alberto Sciamanna racconta un passaggio complesso, che sarà importante per lo sviluppo della nuova spina dorsale del Fabriano Rugby.

“Giocare in Under 16 è davvero complesso – spiega Coach Sciamanna – appena si entra nella nuova categoria ci sono subito da affrontare le differenze. E poi cambiano le regole: la mischia spinge davvero e tutto il gioco diventa più fisico. Ma una volta capite le nuove dinamiche, una volta raggiunta una maggiore sicurezza allora vedi la crescita dei ragazzi. La vedi soprattutto nella qualità delle giocate”.

Alberto Sciamanna 4jpeg 150x113       Alberto Sciamanna 3 100x150      Alberto Sciamanna 2 98x150     Alberto Sciamanna

Parla con orgoglio dei suoi ragazzi Coach Sciamanna, sottolineando l’impegno che i giovani rugbisti mettono anche nell’impegno scolastico. “Sicuramente è un periodo di passaggio dove molti cambiamenti  possono avvenire nel giro di pochissimi giorni – osserva – ma i ragazzi sono davvero determinati”.

Il gruppo della Under 16 è attualmente aggregato a quello dei ragazzi del Rugby Jesi, e Coach Sciamanna osserva con piacere questa possibilità. “Facciamo 3 allenamenti a settimana – racconta – a volte a Jesi a volte sul nostro campo. Siamo un buon numero e questo favorisce il nostro percorso di crescita. Così come il confronto tra noi allenatori non può che farci bene. Oltre alla crescita dei ragazzi c’è anche la crescita degli allenatori che assorbono conoscenze da quelli che arrivano da realtà più strutturate”

“Si vedono i primi frutti di un lavoro importante fatto sulle giovanili. Ora andiamo avanti su questa strada e miglioriamola”.

(Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

EFFETTUA IL LOGIN

Sport

Lo Sport più importante della Vallesina, con i servizi dedicati all'Aurora Basket, la Jesina Calcio e la scherma con Elisa Di Francisca, ma anche gli sport minori per raccontare passione e divertimento.

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Lottizzazione dei desideri .. dove i sogni diventano realtà

La Planina Costruzioni s.r.l. opera da oltre 10 anni nel settore dell’edilizia civile ed industriale , con professionalità ed efficienza che da sempre la contraddistingue.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator