Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Jesi: convalidato l'arresto della rapinatrice della profumeria

Il giorno 21/01/2015 alle ore 11:00 si è svolta in Ancona l’udienza di convalida per l’arresto effettuato ieri dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Jesi per rapina aggravata. L’arresto è stato convalidato e JAROVLEA Nina è stata condannata a un anno e sei mesi di reclusione dal GIP Pallucchini.

Leggi tutto...

Rassegna stampa, le notizie locali, aziende e istituzioni

  • Pubblicato in Cronaca

giornaliComune di Fano (PU): la Giunta comunale ha deliberato l’accordo operativo con la Provincia di Pesaro e Urbino e il Comune di Pesaro per la realizzazione del progetto Bike Sharing, tenuto presente che alla Provincia sono stati assegnati 179.500 euro nell’ambito del Progetto Adrimob che coinvolge la mobilità ciclabile collettiva in tutta la costa Adriatica e in particolare nei Comuni di Fano e di Pesaro. (Corriere Adriatico PU)

Comune di Porto San Giorgio (FM): interventi per 737mila euro quelli approvati dalla Giunta Loira. Strade, parcheggi e viali, i lavori saranno consegnati alle ditte a gennaio. Un primo intervento per 72.654 euro interesserà via Fermi, via Volta e viale della Vittoria. Prevista sia la manutenzione che la sistemazione del fondo dissestato per la presenza di dossi ed avvallamenti in parte imputabili alle radici degli alberi. Un secondo intervento riguarderà invece Via Valle Oscura, Via Pirandello, Via Cerretani, Via XX Settembre nel tratto compreso tra via Curtatone e l'ingresso dell'istituto Canossiane, Via Mazzini e Viale Michelangelo. Stanziati 360mila euro. Spostandoci in periferia l'Amministrazione Comunale metterà mano anche Via Cacciona, Via S.Angelo e ad alcuni tratti dell’Adriatica centro e nord per 240.000 euro. Altri 64.570 euro sono invece destinati alla sistemazione di Via Ferraris e Via Tevere. (Il Messaggero Marche)

Teamsystem, Pesaro: il Gruppo TeamSystem, leader nei software gestionali ha acquisito una start up nata per sostituire i tradizionali strumenti di presentazione e vendita. Con un fatturato di circa 150 milioni, la società pesarese nel 2012 ha rafforzato il proprio posizionamento sia attraverso la crescita organica, sia tramite importanti acquisizioni e partnership strategiche. (Il Resto del Carlino Marche)

Unipan, San Costanzo (PU): chiusa dai Nas l'azienda di panetteria industriale. Rilevati muffa, sporcizia, ruggine, macchinari vecchi e rotti. Sequestrate 55mila pizze (al pomodoro e alle olive), 8 tonnellate di focacce e pane surgelati e 2 quintali e mezzo di materie prime, tra farina, olio di semi (600 chili) e diversi quintali di margarina. (Il Messaggero AN, Corriere Adriatico PU)

Settore edilizia, Valmusone (AN): meno 2,6% e imprese senza liquidità: la crisi non allenta la presa nella Valmusone. Il dato emerge dal rapporto dell’ufficio studi della Confartigianato per quanto riguarda il terzo trimestre dell’anno corrente. Nella Valmusone sulle 2.489 imprese artigiane attive ben 1.003 sono aziende collegate proprio all’edilizia. (Il Resto del Carlino AN)

Poltrona Frau, Tolentino (MC): l'azienda ha sottoscritto un accordo quadro per la cessione della maggioranza di Nemo, la divisione luce della controllata Cassina, a Omikron Design, azienda milanese di illuminazione architetturale. L’accordo prevede l’acquisto da parte di Omikron del 51% della costituenda Nemo Design. (Corriere Adriatico Marche)

Gruppo di Azione Locale Fermano, Monte Giberto (FM): si è concluso l’iter di valutazione delle domande di contributo pubblico riguardanti il bando relativo a “interventi di recupero e riqualificazione del patrimonio culturale e paesaggistico” a valere sui fondi del Piano di sviluppo locale del Gal Fermano, a favore di numerosi Comuni del territorio provinciale. Sono 34 le domande presentate di cui ammissibili 23, attualmente finanziati i primi 11 Comuni in graduatoria con un contributo pari al 70% dell’investimento, per una erogazione complessiva in conto capitale di circa 700 mila euro. I Comuni che beneficiano di questo contributo sono: Montefalcone Appennino, Ortezzano, Fermo, Moresco, Santa Vittoria in Matenano, Montefortino, Grottazzolina, Campofilone, Montappone, Campofilone e Petritoli.(Corriere Adriatico FM)

Commercio, Porto San Giorgio (FM): quaranta negozi hanno chiuso i battenti nel 2011 a P.S.Giorgio. Dati allarmanti, figli della crisi economica in primis, ma anche del caro affitti. Mai come in passato il settore ha subito e sta subendo una flessione così forte testimoniata non solo dalla cessazione di tante attività, ristoranti e pizzerie comprese, ma anche dal via vai di licenze e subentri. Per 60mq si spende anche 1.500 euro al mese. Come se non bastasse, i dati Confcommercio annunciano quest'anno un calo medio dei consumi natalizi del 20%. Previsioni che sono più nere per l'arredamento (-26%), mentre per abbigliamento e calzature la flessione dovrebbe essere del 16%. Ma la crisi riguarda anche la profumeria (- 8%), i giocattoli e l'elettronica (-3%). Ed anche gli alimentari con un calo stimato dell'1%. (Il Messaggero Marche)

Leggi tutto...

Pedonalizzazione corso, i commercianti: 'Assurdo il carico/scarico alle 6 del mattino'

  • Pubblicato in Cronaca

corso-matteotti2E' ufficiale: dal 27 dicembre si darà il via a un periodo sperimentale di pedonalizzazione di corso Matteotti, come deciso dal Consiglio Comunale. Si partirà, quello è certo, ma non senza polemiche provenienti per lo più dai negozianti del centro.

Tra le novità portate dalla pedonalizzazione, quella che più creerebbe disagi agli operatori economici sarebbe la fascia oraria di carico/scarico delle merci prevista dalle 6 alle 8 del mattino. "Io sono sveglio già a quell'ora- precisa il titolare del negozio Talmone Claudio Branchesi- ma che almeno si possano scaricare i prodotti fino alle 9,30, 10...è una difficoltà anche per i corrieri." Della stessa opinione Donatello Raffaeli, proprietario della profumeria Lulù: "Questo orario è una vera presa in giro, ci creerà non pochi disagi, ci dovremo arrangiare."

Il parere diffuso tra coloro che vivono, lavorano e frequentano il corso Matteotti, vuoi per raggiungere i numerosi ambulatori medici qui presenti, vuoi per recarsi nelle scuole o negli studi o per le classiche passeggiate, è quello di un insufficiente controllo da parte dei vigili urbani. "Se venissero installate delle telecamere per visionare il carico/scarico delle merci-continua Claudio Branchesi-e non si facesse entrare più nessuno, si risolverebbe gran parte dei problemi. La Zona a Traffico Limitato deve essere ben regolamentata e non dovrebbe creare disagi a chi ci vive o ci lavora. Mi sembra che qui si ragioni col paraocchi, non si può cedere allo sfizio di qualche Verde che vuole eliminare il traffico. I vigili devono controllare chi veramente è invalido e ha il permesso di entrare nel corso. Molti si approfittano." Branchesi si riferisce al particolare tagliando arancione distribuito dai Comuni a coloro che soffrono di invalidità e possono attraversare in automobile la ZTL.

Branchesi parla anche da residente. Da più di trent'anni vive e lavora nel corso e dichiara "Ci rendono la vita difficile anche per scaricare la spesa per casa. Servirebbe una fascia oraria anche per queste piccole incombenze quotidiane di noi residenti."

Altro problema di non poco conto per i commercianti sono le isole pedonali dove verrà effettuato il carico/scarico delle merci, previste in piazza Pergolesi e di fronte all'Anagrafe, che andranno a eliminare i già contati parcheggi per chi volesse raggiungere il centro. "Tutto per non far venire la gente in centro-riferisce una passante-le persone di una certa età o chi ha dei passeggini, preferiscono recarsi in un centro commerciale." Di nessuna utilità sembrerebbe l'ascensore che verrà costruito nella zona delle Carceri, anzi. "Non ci sono i giusti collegamenti per il centro- conferma Annalisa Ferretti, titolare della cartoleria Pieretti- sono dieci anni che aspettiamo l'ascensore che ci promettono di costruire in Piazza della Repubblica che collegherà il corso con il parcheggio dell'ex-Sima. I lavori si fermano di continuo."

"Jesi dovrebbe seguire l'esempio di Ancona-conclude Donatello Raffaeli-con dei lavori di riqualificazione e manutenzione del corso. Sarebbe un grosso sacrificio per noi negozianti, ma una volta terminati i lavori ne varrebbe la pena."

(Fonte: viverejesi.it) 

Leggi tutto...

Profumerie Lulu

  • Pubblicato in Schede

Nel 1969 Roberto Raffaeli il capostipite dellafamiglia entra nel mondo della profumeria fondando una società operante su Jesi e Fabriano. Passati 20 anni di grandi soddisfazioni commerciali, ritenne di mettersi in proprio coinvolgendo la propria famiglia. Nel 1989 nacque la Lulù s.n.c. di Raffaeli Roberto e c. i cui soci erano lo stesso Roberto, la moglie Franca e il figlio Gabriele. Nello stesso anno la Ditta iniziò ad operare nella sede di Via Roma. Visto il crescente successo, si pensò di aprire un secondo punto vendita verso il centro gestito dalla signora Franca.

Consolidato il secondo punto vendita, nel 1996 si pensò di coinvolgere nell'attività il secondogenito Donatello a cui affidare il terzo punto vendita, che si inaugurò in pieno centro in Corso Matteotti 21, coronando una escalation di grandi successi e soddisfazioni. Nel 2010 una scelta difficile, ma necessaria e strategica è stata fatta nel trasferire lo storico punto vendita di via Roma 24 al nuovissimo e bellissimo punto vendita sito in Viale della Vittoria 44, nell'occasione è stato coinvolto attivamente il terzogenito Marco.

Le Profumerie Lulù sono caratterizzate da Qualità, Convenienza e Professionalità. Mettono a vostra disposizione un vasto settore di Prodotti per capelli, un'ampia scelta di Attrezzature Professionali come Piastre, Phon, Forbici, Tagliacapelli, Scaldacera e un grande assortimento di Profumi di tutte le marche più prestigiose e conosciute. Collaborano con aziende cosmetiche leader di mercato come Collistar, Clarins, Biotherm ed altre più selettive come Arden, Marberì e Hanorah e si aggiornano costantemente con corsi sulle ultime novità e scoperte cosmetiche. Dalle Profumerie Lulù troverete la massima professionalità in un'atmosfera familiare ed un personale altamente preparato per personalizzare la visita di ogni nostro cliente. Il servizio consigli qualità fa la differenza...

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Dove Comprare

Negozi e Centri Commerciali della Vallesina, con tutte le informazioni utili per trovarli e per scegliere il luogo giusto dove effettuare acquisti.

Life Color è un'agenzia di comunicazione rivolta alla ricerca del miglior successo possibile per la vostra azienda, è specializzata nello scegliere la soluzione ottimale per promuovere l’immagine aziendale tramite il mondo internet.

Costruzione siti joomla!
Realizziamo il tuo sito in joomla! con professionalità ed esperienza

Sviluppo template joomla!
Realizziamo template per joomla! adatti alla tua immagine aziendale

Ottimizzazione Seo joomla!
Posizioniamo il tuo sito joomla! ai primi posti sui motori di ricerca

Creazione estensioni joomla!
Realizziamo componenti, moduli e plugin per joomla!

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator