Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Cronaca, Jesi: ieri si è chiuso il primo capitolo della Chinatown in Vallesina

Cronaca, Jesi: ieri, dopo mesi di indagine, si è chiuso il primo capitolo della Chinatown in Vallesina con la sentenza di primo grado. Il collegio, presieduto dal giudice Francesca Grassi, ha condannato a 9 anni Savino Fantini, commercialista 66enne di Pianello Vallesina che nel 2007 avrebbe falsificato documenti in favore degli imprenditori locali.

Una pena a cui si è aggiunto un risarcimento di 455mila euro e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Con lui, accusati di associazione per delinquere finalizzata al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina, c’erano altre persone: He Xiaoping, condannato a 6 anni e 6 mesi più multa da 183mila euro, e Dong Wenlu, condannato a 2 anni e 7 mesi più 200mila euro di multa. Condannati anche i tre carabinieri in servizio a Castelplanio accusati di induzione indebita a dare o promettere utilità.

Redazione Vallesina Tv

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Esperienza, Qualità e Tecnologia

La SIOM srl nasce nel 1975 e nel corso degli anni si è specializzata nella produzione di parti di ricambio elettriche, quali indotti, rotori, statori, campi e nella distribuzione e commercializzazione di componenti elettromeccanici.
Gli articoli prodotti e distribuiti dalla SIOM sono il risultato di tre aspetti fondamentali che da sempre caratterizzano l'attività aziendale ed il suo sviluppo: esperienza, qualità e tecnologia.
 

Esutur Bus Tour Operator