Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Università degli adulti, presentazione del corso per il riconoscimento delle erbe spontanee

L’Università degli adulti della Media Vallesina, uno dei servizi dell’Unione dei Comuni della Media Vallesina, organizza anche quest’anno un corso di 1° livello per il riconoscimento delle erbe spontanee. Si tratta di un’iniziativa realizzata in collaborazione con l’Accademia delle Erbe Spontanee, che si struttura in lezioni in aula e attività pratiche ed escursioni in programma dal 12 maggio all’8 giugno.

 

La presentazione del corso avverrà venerdì 9 maggio, alle ore 18, alla presenza del presidente dell’Università degli adulti Letizia Saturni e del docente dell’Università Politecnica delle Marche Fabio Taffetani. L’incontro si svolgerà nel Centro comunale 6001 a Moie, in via Carducci, che ospiterà anche le dieci lezioni in aula, a partire da lunedì 12 maggio alle ore 21.

Il corso è aperto a tutti, sia agli iscritti dell’Università degli adulti sia a tutti i cittadini interessati. Si può sottoscrivere la propria adesione il giorno della presentazione o presso la sede dell’Università della Media Vallesina, sempre in via Carducci n. 29 a Moie.

Obiettivo del corso è fornire una base culturale per il riconoscimento delle diverse specie di erbe di interesse alimentare, derivanti dalla tradizione popolare. Le lezioni e le attività pratiche riguardano, inoltre, argomenti come la conoscenza degli ambienti che possono ospitare le varie erbe spontanee, periodi e modalità per la raccolta, anche sulla base del tipo di utilizzazione, rischi di confusione nei confronti di piante tossiche o velenose, pericoli derivanti da una raccolta in ambienti inadatti e precauzioni per evitare danni alle specie vegetali interessate dalla raccolta, conoscenza delle norme ambientali e delle pratiche agronomiche che influiscono sulla gestione del territorio e sulla tutela del paesaggio.

Quattro le escursioni previste, a partire da domenica 18 maggio, quando si scopriranno gli ambienti costieri al parco del Conero. Per quelli collinari la meta è (domenica 25 maggio) l’orto botanico della selva di Gallignano. Gli ambienti montani saranno quelli delle Piane di Castelluccio (domenica 1° giugno), e si chiuderà di nuovo con quelli collinari (domenica 8 giugno) alla festa delle erbe a Monte San Pietrangeli.

da Unione dei Comuni della media Vallesina

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator