Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Stop ai lavori della terza corsia

Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil hanno indetto lo stato di agitazione a partire da lunedì 17 giugno quando circa 700 lavoratori coinvolti nella vertenza della Senigallia Scarl Consorzio Samac, la ditta con la quale Autostrade per l’Italia ha rescisso il contratto di appalto, si riuniranno in assemblea.

Secondo la Samac il blocco sarebbe dovuto ad alcune riserve tecniche avanzate dal consorzio, ai successivi ritardi nel pagamento dello stato di avanzamento lavori, che a loro volta hanno portato al congelamento dei pagamenti alle imprese in subappalto e delle forniture. Autostrade per l’Italia ha annunciato che i lavori del tratto della terza corsia dovranno essere riaffidati ad una nuova impresa, con tempi di riavvio non prevedibili. I sindacati protestano: “i Comuni e
la Regione non possono permettere che l'arteria principale dell’A14 si riduca ad una corsia e mezza, nè che il tessuto sociale del territorio perda altre centinaia di posti di lavoro”.

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Zap-Juice muove e promuove il territorio

Zap Juice è quindi un contenitore plastico, un laboratorio che raccoglie e raccorda sensibilità, conoscenze professionali, passioni tutte unite da uno slancio organizzativo pionieristico e dalla certezza che in ogni iniziativa la comprensione e la condivisione non sono atti dovuti, piuttosto un esito spontaneo scaturito dal rispetto di ruoli, dalla coincidenza di interessi e opportunità.

Esutur Bus Tour Operator