Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Rassegna stampa, le notizie locali

giornali 05Regione Marche: 6 milioni di euro sono pronti ad essere destinati al finanziamento dei progetti di rete e di filiera nel campo agroalimentare, a cominciare da quello innovativo e in forte crescita della produzione e commercializzazione della mela rosa dei Monti Sibillini. (Il Messaggero Marche)

Comune di Fano (PU): la maggioranza dei dipendenti comunali che hanno partecipato ieri all’assemblea convocata dai sindacati per decidere se sospendere o meno la vertenza in atto, ha deciso di non accettare l’accordo offerto dalla giunta. Rifiutando l’accordo, ai dipendenti non rimane che il ricorso in via giudiziaria per riscuotere l’intera somma del fondo di produttività dal 1999 al 2011, che secondo i calcoli effettuati dal dirigente delle Risorse Umane Pietro Celani ammonta a 2.800.000 euro. (Corriere Adriatico PU)

Comune di Civitanova Marche (MC): al via oggi il dragaggio dell'imboccatura del porto. Predisposta dall'Ufficio circondariale marittimo l'ordinanza che permette l’avvio dell'intervento con cui sarà eliminata la sabbia che abbassa il fondale all'ingresso del bacino. La spesa preventivata per l'intervento, secondo la delibera di giunta dello scorso luglio, è di 360 mila euro con co-finanziamento regionale. Per l'appalto, è stata attivata una procedura negoziata senza bando di gara. (Corriere Adriatico MC)

Comune di Fermo: il Comune di Fermo intende selezionare e, quindi, finanziare progetti a sostegno della costituzione di nuove attività commerciali e artigianali in centro storico. Possono presentare richiesta per ottenere il contributo coloro che siano intenzionati ad avviare una nuova attività commerciale, artigianale o di vendita di prodotti agricoli di propria produzione. Il Comune ha stanziato 90 mila euro per l'attuazione dell'intervento e ciascun contributo, pari al 50 per cento delle spese sostenute, non potrà superare i 10 mila euro. Il requisito essenziale per chi si aggiudica il sostegno è di rimanere in centro per almeno cinque anni. (Corriere Adriatico FM)

 

Credito Emiliano, provincia di Ancona: il Credito Emiliano ha attivato un plafond di finanziamenti per oltre 1,1 miliardi di euro a favore delle piccole imprese. In particolare i prestiti, che per le 140 imprese della provincia di Ancona potenzialmente coinvolte ammontano a oltre sei milioni di euro, sono chirografari e saranno erogati senza particolari formalità e senza ulteriori garanzie. Le imprese, potenzialmente interessate a questa iniziativa targata Credem, attiva sino a fine dicembre di quest’anno, appartengono al segmento small business del Gruppo, i cui impieghi, nel primo semestre di quest’anno, ammontano a oltre 4 miliardi di euro e rappresentano il 21% circa del totale degli impieghi del gruppo Credem. Nel primo semestre del 2012 gli impieghi totali di Credem hanno raggiunto i 19,8 miliardi di euro, con una crescita dell’1,3% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per tornare sul fronte locale, nelle Marche i prestiti concessi dalla banca emiliana alle piccole imprese nel primo semestre del 2012 sono cresciuti del 16%, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno e del 9,5% nella provincia di Ancona. (Corriere Adriatico Marche)

Turismo, Urbino (PU): nel ponte festivo di Ognissanti +20,78 %, a Palazzo Ducale addirittura +72 % rispetto al 2010. Dati positivi, dunque, a Urbino per il flusso di visitatori durante il ponte festivo succitato. Nei quattro giorni dello scorso fine settimana i visitatori della Galleria Nazionale delle Marche sono stati in totale 4.806, ovvero il 20,78 per cento in più rispetto al medesimo periodo festivo del 2011. (Corriere Adriatico PU)

Edilizia, Porto Recanati (MC): come in ogni altra parte d’Italia, anche a Porto Recanati la particolarità del momento economico e finanziario sta debilitando il mercato immobiliare disincentivando in tal modo la costruzione di nuovi edifici. La variazione d'incidenza del costo dei terreni su quello finale dell'edificato è andata da un massimo del 3,2% del 2008 ad un minimo dello 0,7% del 2009. Il che lascia capire come la crisi del settore sia precipitata a cavallo tra il 2008 e il 2009. In controtendenza, si osserva un dato crescente per il 2011 (+ 2,7%). (Corriere Adriatico MC)
 

Club Zen, Porto San Giorgio (FM): un incendio ha distrutto ieri notte, alle 4,30, la discoteca Club Zen in Via Solferino. Le fiamme si sono propagate in pochissimo tempo dalla sala da ballo fino all’ingresso bruciando tutti gli arredi. (Il Messaggero Marche)

Carisap, Ascoli Piceno: la nuova banca, nata dalla fusione di Carisap con la vecchia Banca dell'Adriatico, sarà presente sul territorio dal 2013. Avrà sede ad Ascoli e sarà la banca del Gruppo Intesa San Paolo nelle Marche, in Abruzzo e in Molise. Una realtà che servirà 375 mila clienti attraverso 268 sportelli diffusi sul territorio, dei quali 18 dedicati alle imprese, per un totale di 1.800 dipendenti. Banca dell'Adriatico intermedierà 15,7 miliardi, 9 saranno le attività finanziarie della clientela gestite, 6,7 i finanziamenti in corso ad imprese e famiglie. (Il Messaggero Marche, Il Resto del Carlino Marche, Corriere Adriatico Marche)

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Zap-Juice muove e promuove il territorio

Zap Juice è quindi un contenitore plastico, un laboratorio che raccoglie e raccorda sensibilità, conoscenze professionali, passioni tutte unite da uno slancio organizzativo pionieristico e dalla certezza che in ogni iniziativa la comprensione e la condivisione non sono atti dovuti, piuttosto un esito spontaneo scaturito dal rispetto di ruoli, dalla coincidenza di interessi e opportunità.

Esutur Bus Tour Operator