Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Presta 5mila euro e ne chiede 90mila di interessi: arrestato

usuraioLa vittima è una commerciante di Serra San Quirico (Ancona) che, in difficoltà, aveva chiesto denaro a D. M., 32 anni, artigiano del posto. Scoperto dai carabinieri, l'uomo ha tentato un'inutile fuga.

Aveva chiesto 5mila euro in prestito perché la sua attività era in crisi. E nel giro di un anno gli interessi sono lievitati fino al 1.800% e alle minacce di morte. Vittima una commerciante di Serra San Quirico.

Nel luglio 2009, la donna si era rivolta a un artigiano del posto, D. M., 32 anni, perché doveva far fronte a un pagamento immediato e a uno scoperto di conto in banca. D. M. le ha prestato i 5 mila euro a condizioni fin da subito usurarie (40% di interessi mensili). A novembre, la donna non aveva ancora potuto restituire la somma, e così gli interessi sono saliti al 100%.

Quelle che erano pressioni, a dicembre si sono tramutate in vere e proprie minacce di morte, tanto che la vittima si è vista costretta a consegnare allo strozzino due assegni da 20mila euro ciascuno, a garanzia del prestito, con il rischio di vedersi portar via il negozio. In 11 mesi gli interessi sono lievitati fino al 1.800%, e il debito fino a 90 mila euro.

In preda alla disperazione, la donna si è confidata con qualcuno e la notizia è giunta ai carabinieri del Nucleo operativo di Fabriano. Quando i carabinieri l'hanno contattata, la commerciante inizialmente ha negato, per poi raccontare tutto in lacrime.

A quel punto è scattata la trappola, con l’appuntamento nelle campagne di Genga per la finta consegna di 45 mila euro. Nella busta c’erano solo alcune banconote ‘civetta’: vistosi scoperto l’artigiano ha gettato via i soldi e forzato il blocco dei carabinieri, tentando la fuga. Ma è stato fermato pochi chilometri più avanti. Ora dovrà rispondere di usura ed estorsione.
( Fonte : ilrestodelcarlino.it )

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Emmegi TORNERIA nasce nel 1977 nell’entroterra marchigiano, è specializzata nella produzione di minuterie metalliche tornite in ottone per la realizzazione di particolari su specifiche del cliente.

Ha costruito con impegno e competenza una solida affidabilità nella gestione del sistema raggiungendo negli anni la UNI EN ISO 9001:2008.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator