Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Rotatact Club di Jesi: befane per i bambini dell'ospedale e gli anziani della casa di riposo

L’Epifania è stata anche quest’anno un momento di festa e solidarietà per il Rotaract Club di Jesi.

I soci e le socie del club hanno riproposto l’iniziativa dello scorso anno per portare buonumore e sorrisi a chi trascorre le feste natalizie negli ambienti ospedalieri o in strutture pubbliche o private. Le ragazze del club vestite da Befane sono entrate con calze, giochi e con allegria contagiosa all’interno della Casa di Riposo “Vittorio Emanuele II” e dei reparti di Pediatria e Ginecologia dell’Ospedale Carlo Urbani di Jesi.  

Nella casa di riposo il pomeriggio del 5 gennaio gli anziani ospiti sono ritornati indietro nel tempo con le canzoni proposte al karaoke che suggerivano anche balli di coppia. Successivamente la musica è diventata sempre più movimentata fino ad arrivare a fare coinvolgenti balli di gruppo in sala sulle note dei maggiori successi da discoteca. Il divertimento in sala era ben leggibile negli occhi di tutti. Nel pomeriggio del 6 le Befane del Rotaract si sono recate nei reparti ospedalieri di Pediatria e Ginecologia portando ai bambini calze e libri da colorare dei personaggi dei cartoni animati. Dolci pensieri anche alle mamme e alle neo-mamme! L’emozione e la felicità degli ospiti della Casa di Riposo, dei bambini e delle famiglie durante i due pomeriggi sono stati i regali più belli di queste festività per il club Rotaract di Jesi.

Il club di Jesi ha concluso così un periodo di intenso impegno sociale per poi riprendere già dalla prossima settimana con le nuove attività rivolte al sociale.

Dicembre è stato infatti il mese che ha ospitato l’evento più importante dell’anno per il Rotaract Distretto 2090, il Gran Galà degli Auguri tenuto al Circolo Cittadino di Jesi che, in occasione anche delle festività natalizie, è stato allestito dai membri del club. L’evento, il 20 dicembre, è stato interamente organizzato dal Club di Jesi, con presidente Silvia Ricci, insieme al club di Ancona Conero, con presidente Alessio D’Angelo, ed ha visto la partecipazione di oltre 200 persone provenienti da vari distretti rotaractiani e tutto il distretto 2090 che comprende le regioni Marche, Umbria, Abruzzo e Molise. Nell’occasione sono entrati 4 nuovi soci nel club: Gabriele Faccenda, Lucia Petrucci, Chiara Petrucci e Giada Giovagnoli. Tra i presenti le massime cariche rotariana e rotaractiane, tra cui il Presidente Rotary di Jesi Paolo Crognaletti, il Governatore Marco Bellingacci e la Rappresentante Distrettuale Rotaract Costanza Scoponi. La serata è stata dedicata al service Stop and Go svolto in collaborazione con la Croce Rossa Italiana per raggiungere l’obiettivo di acquistare un defibrillatore per ogni Provincia delle quattro regioni del Distretto 2090.

da Agnese TestadiferroRotaract Club Jesi

Vota questo articolo
(1 Vota)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

3t Costruzioni Edili è la sintesi di oltre 70 anni di esperienza nel settore delle costruzioni residenziali.

Nuove Costruzioni
Per locali ad uso residenziale o commerciale

Ristrutturazioni
Ristrutturazioni residenziali e commerciali

Pratiche Edili
Seguiamo tutte le pratiche edili

Impianti Fotovoltaici
Progettazione e realizzazione di impianti fotovoltaici

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator