Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.

Cucina e altruismo: ecco la ricetta della Fondazione Paladini

Venerdì 28 novembre appuntamento con "Il gusto della solidarietà", cena di beneficenza organizzata dalla onlus attiva nel settore delle malattie neuromuscolari. All'Egon Hotel di Ancona andranno in scena lo chef Mauro Uliassi, il barman Marco Pistone e il maestro pasticcere Claudio Marcozzi. Una creazione esclusiva della gioielleria Sisti

La cucina buona è servita. E buona lo è in tutti i sensi.

L'appuntamento è per venerdì 28 novembre, alle ore 20, al nuovo Ego Hotel di Ancona, con "Il gusto della solidarietà", l'iniziativa di beneficenza promossa dalla Fondazione Dr Dante Paladini, onlus attiva nell'assistenza ai pazienti affetti da patologie neuromuscolari.

Altruismo e buona tavola si uniscono, per una sesta edizione coi fiocchi. La cucina dell'hotel diverrà il regno del poliedrico Mauro Uliassi, chef pluristellato, che delizierà i palati con le sue creazioni. La cena, il cui ricavato sarà devoluto per le attività della Fondazione, sarà accompagnata da un intrattenimento musicale e lo show garantito dalle performance di Marco Pistone, eclettico e rinomato barman, tra i primi dieci in Europa, e titolare del famoso Barcelona Cafè di Crema e il maestro pasticcere Claudio Marcozzi. Gli abbinamenti dei vini saranno a cura di Alberto Mazzoni, direttore Istituto Marchigiano Vini, mentre Gilberto Mora presidente nazionale della Compagnia del Cioccolato, la più longeva associazione no profit per la promozione del cioccolato di qualità e la Bruco allieteranno gli ospiti con una degustazione.

Nomi di prestigio per accendere i riflettori su una realtà, quella delle malattie neuromuscolari, dove c'è ancora tanto da fare. Questo gruppo di patologie coinvolge il sistema nervoso, provocando anche alterazioni della funzione muscolare. I muscoli vengono colpiti gradualmente, conducendo i malati ad una disabilità cronica di varia entità. Si tratta di malattie fortemente invalidanti, come la sclerosi laterale amiotrofica, l'atrofia muscolare spinale, la paralisi bulbare, e altre forme di miopatie e miastenie. Nelle Marche si è stimato che siano circa 900 le persone affette da malattie neuromuscolari di origine genetica, e circa 400 quelle colpite da forme croniche.

Numeri che invitano a riflettere, e che mettono in luce l'importanza dell'attività della Fondazione Dr Dante Paladini, nata nel 2008 con l'intento di affiancare il Centro clinico per le malattie neuromuscolari degli Ospedali Riuniti di Ancona. La onlus si occupa di formazione in questo settore medico, promuovendo convegni, stage e aggiornamenti; supporta le attività di ricerca; dà vita a progetti a sostegno delle famiglie dei malati; è attiva nell'acquisto di attrezzature mediche da donare all'ospedale.

"Molti sono stati, negli anni, i nomi noti dello spettacolo che hanno voluto supportare e fare da testimonial a queste attività -commenta Roberto Frullini, presidente della Fondazione-. Tra i tanti, cito Ron, Neri Marcorè, Luca Barbarossa, Roy Paci, Luca Violini, e gli chef Uliassi e Cedroni".

Questa sesta edizione promette altrettanto spettacolo e divertimento, e sarà anche l'occasione per un salto nel lusso: durante la serata, infatti, verrà messo in premio un gioiello unico ed esclusivo realizzato dalle sorelle Sisti dell'omonima e famosa gioielleria anconetana. Si tratta di una farfallina -il logo della Fondazione- con diamanti incastonati. In oreficeria, intanto, saranno disponibili altre creazioni, sempre con lo stesso simbolo, in argento ed oro, e il ricavato della loro vendita sarà devoluto alla Fondazione.

Info e prenotazioni per la cena (contributo di partecipazione €100): www.fondazionepaladini.it, tel. 071596580, 3396242392

da Moretti Comunicazione

Vota questo articolo
(0 Voti)

EFFETTUA IL LOGIN

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla newsletter per essere sempre informato sulle notizie della Vallesina.

Cronaca

La Cronaca più importante della Vallesina grazie alla collaborazione con Jesi e la sua Valle e Vivacittà per essere sempre informato.

Lottizzazione dei desideri .. dove i sogni diventano realtà

La Planina Costruzioni s.r.l. opera da oltre 10 anni nel settore dell’edilizia civile ed industriale , con professionalità ed efficienza che da sempre la contraddistingue.

Clicca per maggiori Informazioni

Esutur Bus Tour Operator